Sabato 23 Settembre 2017 - 10:15

Milano, turista canadese violentata da un falso autista

Doveva accompagnarla alla stazione degli autobus di Lampugnano invece l'ha portata nella periferia di Crescenzago e l'ha stuprata

Milano, indagine su turista canadese violentata da falso autista

Ingannata e violentata da un uomo che si era spacciato come dipendente di una ditta di noleggio auto con conducente, ma invece di accompagnarla alla stazione degli autobus di Lampugnano l'ha portata nella periferia di Crescenzago e l'ha stuprata. Questa la denuncia di una turista canadese, che ha dato il via alle indagini dei carabinieri della Compagnia Porta Monforte di Milano. La donna, dopo la fuga del suo aguzzino, è riuscita a chiamare i soccorsi ed è stata ricoverata alla Clinica Mangiagalli. La notizia è stata riportata dal quotidiano 'Repubblica'. I militari hanno ascoltato la testimonianza della turista e stanno esaminando le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona. Intervenuti anche i Ris di Parma per le analisi delle tracce biologiche sugli indumenti della donna.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Roma, Lotus Evora S auto dei Carabinieri in pattugliamento

Ragusa, espulso 29enne tunisino: inneggiava all'Isis

Su Facebook manifestava la sua adesione ideologica al terrorismo di matrice religiosa islamica

Roma, maltempo con pioggia e nuvole

Nuvole e rovesci sparsi: il meteo del 16 e 17 luglio

Le previsioni dell'aeronautica militare

Milano, Infortunio sul lavoro a Palazzo Reale

Teramo, morta una donna di 48 anni: è precipitata da belvedere di Campli

Il volo da un'altezza di circa 10 metri. Per lei non c'è stato niente da fare

Pioggia in Piazza Duomo

Meteo, perturbazioni al Nord con rischio di forti temporali

Solo a metà settimana la situazione andrà migliorando con una prevalenza di tempo buono e con temperature di nuovo in rialzo