Venerdì 19 Maggio 2017 - 11:30

Milano, l'aggressore della stazione era un lupo solitario

Abitava in un furgone in zona Quarto Oggiaro

Milano, l'aggressore della stazione era un lupo solitario

 Era un lupo solitario e si sentiva abbandonato dalla società il 20enne italo tunisino che ieri notte ha accoltellato un agente della Polfer e due soldati dell'Esercito che ieri notte erano di pattuglia in stazione Centrale a Milano. Abitava in un furgone in zona Quarto Oggiaro  e aveva alle spalle diversi precedenti per droga. Anche i legami con la madre, originaria di Foggia, e il padre che è di origine tunisina, da tempo si sono allentanti. La sua storia personale in queste ore è sotto la lente del pool anti terrorismo della Procura di Milano e della Digos del capoluogo lombardo per verificare se il 20enne avesse qualche legame con il mondo del terrorismo islamico oppure se il suo gesto sia semplicemente dovuto a un momento di disperazione.

Ieri sera il ragazzo si trovava in atazione Centrale intorno alle 20 e quando la pattuglia gli ha chiesto i documenti ha estratto dalle tasche della sua giacca un coltello da cucina e ha iniziato a menare fendenti. L'agente della Polfer e i due militari sono rimasti fortunatamente in maniera lieve. Tutti e tre sono stati subito soccorsi e traspirati all'ospedale Sacco e al Fatebenefratelli.

Il tutto è successo a poche ore dalla firma in prefettura del protocollo per l'accoglienza dei migranti  con il ministro Marco Minniti e i sindaci dell'area metropolitana di Milano. Prevedibile la reazione della Lega, ma è quella del governatore della Lombardia, Roberto Maroni, la più netta. Il governatore del Carroccio chiede, infatti, su Twitter che venga annullata la marcia per i migranti del 20 maggio, evento molto atteso che richiamerà a Milano - si stima - circa diecimila persone.
 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Incendio nella pineta di Castel Fusano, vicino Ostia

Incendi, quasi quattrocento interventi dei Vigili del Fuoco

Continua l'attività dei pompieri in tutto il Paese. Roghi in provincia di Grosseto e Arezzo

An injured tourist arrives from the Greek island of Kos by boat after an earthquake to the Turkish resort town of Bodrum

Codacons: le agenzie devono rifondere le vacanze a Kos

Dopo il terremoto ci sarebbero stati dei casi di rifiuti. L'associazione dei consumatori ricorda le sentenze in materia

uomo che si lava le mani

Vademecum Aidaa: come risparmiare 20 litri d'acqua al giorno

Bastano buon senso e attenzione per alleggerire la bolletta e risparmiare acqua in questo periodo di emergenza

La Vendemmia Verde

Italia senz'acqua: ulivi, frutta, cereali e uva in sofferenza. Danni per oltre due miliardi

La denuncia della Coldiretti. È una delle estati più calde e siccitose da oltre 200 anni. Agricoltura in crisi