Lunedì 27 Febbraio 2017 - 13:45

Mina Welby: Grazie a Fabo per battaglia, ora una buona legge

"Mi spiace che non abbia avuto la fortuna di poterlo fare in Italia"

Mina Welby: Grazie a Fabo per la battaglia, ora una buona legge

"Stavo vicino a Pier Giorgio e ho accettato quello che mi chiedeva. E' stata, lo vedevo, una liberazione per lui. Ero tranquilla per questo". Lo ha detto a RaiNews24 Mina Welby, commentando il caso di Dj Fabo. "Sono contenta - ha aggiunto - che Fabo abbia avuto la sua morte secondo le regole della Svizzera. Mi spiace che non abbia avuto la fortuna di poterlo fare in Italia".

"Faccio appello al Parlamento - ha concluso - perché possa pensarci e fare una buona legge sulle scelte della fine vita, sulle disposizioni anticipate per i trattamenti. Lo chiedo con forza e animo grato a Fabo per aver fatto questa battaglia".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Maria Elena Boschi ospite di Otto e Mezzo

Banche, tempesta contro la Boschi. Lei si difende: "Ho detto la verità"

Il presidente Consob Vegas ammette diversi incontri sul tema di Banca Etruria: "Ma non ci fu pressione"

Milano, Maria Elena Boschi in Duomo alla messa dell'immacolata

Vegas: "Nessuna pressione dalla Boschi". Lei ribadisce: "Non ho mentito e non mi dimetto"

L'audizione del presidente Consob. Diversi incontri, "ma si parlò solo di fatti". Di Maio: "Ha mentito, se ne vada". La ministra: "Non è vero"

Gentiloni a Parigi alla Riunione di Alto livello sulla Forza Congiunta G5 Sahel

Migranti, Gentiloni: "Chiederemo più impegno a tutta famiglia Ue"

Il presidente del Consiglio italiano ha ringraziato i primi ministri dei paesi del gruppo Visegrad per "la loro decisione di finanziare con 36 milioni di euro il Fondo fiduciario dell'Ue per l'Africa

SCHEDA - Ecco il testo della legge sul biotestamento

Otto articoli su consenso informato, terapia del dolore, Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT)