Lunedì 27 Febbraio 2017 - 13:45

Mina Welby: Grazie a Fabo per battaglia, ora una buona legge

"Mi spiace che non abbia avuto la fortuna di poterlo fare in Italia"

Mina Welby: Grazie a Fabo per la battaglia, ora una buona legge

"Stavo vicino a Pier Giorgio e ho accettato quello che mi chiedeva. E' stata, lo vedevo, una liberazione per lui. Ero tranquilla per questo". Lo ha detto a RaiNews24 Mina Welby, commentando il caso di Dj Fabo. "Sono contenta - ha aggiunto - che Fabo abbia avuto la sua morte secondo le regole della Svizzera. Mi spiace che non abbia avuto la fortuna di poterlo fare in Italia".

"Faccio appello al Parlamento - ha concluso - perché possa pensarci e fare una buona legge sulle scelte della fine vita, sulle disposizioni anticipate per i trattamenti. Lo chiedo con forza e animo grato a Fabo per aver fatto questa battaglia".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Palazzo Rospigliosi. Convegno "Il Lavoro che cambia"

Bonus giovani, Poletti: "Clausola anti-licenziamenti"

Non ancora definito se gli incentivi assunzione saranno destinati solo agli under 29

Nuovo rimpasto in Campidoglio, via Mazzillo: da Livorno arriva Lemmetti al Bilancio

Raggi cambia giunta: via Mazzillo, arriva Lemmetti al Bilancio

Raggi cambia ancora e ha scelto l'assessore della giunta Nogarin che oggi si è dimesso

Vitalizi, Zanda: "Pd non ha nessuna intenzione di insabbiare ddl". M5S: "Ipocrita"

Vitalizi, Zanda: "Pd non vuole insabbiare ddl". M5S: "Ipocrita"

I pentastellati attaccano: "E' d'accordo il collega Sposetti nell'affossare il testo, ma non può dirlo apertamente"

Scuola, ministra Fedeli: "Portare l'obbligo scolastico a 18 anni"

Scuola, ministra Fedeli: "Portare l'obbligo scolastico a 18 anni"

"Si dovrebbe fare una rivisitazione complessiva dei cicli scolastici da un punto di vista della qualità"