Lunedì 09 Aprile 2018 - 15:00

Molestie, accuse a Geoffrey Rush. Il legale: "Non esce di casa e non mangia"

L'attore australiano ha sempre negato le accuse

Prima del film Pirates of the Caribbean: Dead Men Tell No Tales a Los Angeles

C'era anche il suo nome nella lunga lista di protagonisti del mondo dello spettacolo accusati di molestie sessuali nei confronti delle colleghe. Geoffrey Rush ha sempre negato ogni cosa, ma ora è costretto a vivere chiuso in casa evitando di incontrare chiunque.

A parlare della condizione attuale del premio Oscar è il suo legale. È "praticamente segregato in casa", ha detto, e "mangia a malapena" dopo che un giornale di Sydney ha raccontato di suoi comportamenti inappropriati in un teatro.

L'attore 66enne ha citato in giudizio il Daily Telegraph di Sydney che a novembre ha pubblicato in prima pagina la vicenda. Il suo avvocato afferma che Rush, in seguito all'articolo, "continua a soffrire per terribili conseguenze a livello emotivo e sociale". Il legale aggiunge che l'attore "si sente a disagio in pubblico e raramente prende parte a eventi sociali" e "si sveglia ogni mattina con una terribile paura per la sua carriera". 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Photocall del film Ant-Man and The Wasp

"Ant-man and The Wasp" apre Giffoni 2018, Lilly e Rudd: "Parità dei sessi e sguardo ai bimbi in questo Marvel"

Il secondo film dedicato al più piccolo dei supereroi arriverà nelle sale italiane ad agosto

Festival di Venezia 2016

"First Man" aprirà Venezia 75: Chazelle e Ryan Gosling ancora insieme dopo "La La Land"

La storia della missione della Nasa per far sbarcare l'uomo sulla Luna

 Johnny Depp riceve da Joe Perry il Kerrang Inspiration Award.

Johnny Depp raggiunge l'accordo con ex manager: non si andrà a processo

L'attore ha accusato The Management Group di aver gestito male le sue finanze, ma per la società era lui a fare 'spese pazze'