Giovedì 09 Novembre 2017 - 09:45

Montevarchi, genitori non pagano la mensa: pane e olio ai figli

Bimbi esclusi dal menù completo per i ritardi nei versamenti. Critiche alla sindaca del comune in provincia di Arezzo

Pane e olio, un frutto e una bottiglietta d'acqua al posto del pranzo completo. E' quanto succede da lunedì scorso a Montevarchi (Arezzo) ai bambini i cui genitori sono in ritardo con i pagamenti per la mensa scolastica. I bambini esclusi dal menù completo, inoltre, devono consumare il loro pasto in un tavolo separato dagli altri. La lista dei morosi, che sarebbero 6 su 380, è stata trasferita al dirigente scolastico e pare che un'insegnante abbia scelto di donare il suo pranzo a uno dei piccoli e di consumare lei al suo posto il pane con l'olio. La sindaca di Montevarchi, Silvia Chiassai, eletta alla guida di una giunta di centrodestra, ha difeso il provvedimento. "A giugno 2016 - ha detto in un'intervista alla Nazione - ho trovato un buco di circa 500mila euro, derivante dalle morosità accumulate per mense e trasporti. Tengo a precisare che i genitori 'morosi' non sono in difficoltà economiche, solo che con atteggiamento 'furbetto' hanno accumulato mancati pagamenti. Nessun bambino resta senza mangiare o messo in un angolo perché vengono avvisati i genitori".

Critici con la sindaca i deputati del Pd Donati, Ermini, Becattini e Parrini, che giudicano questo provvedimento "un atto fortemente discriminatorio" e annunciano un'interrogazione al ministero dell'Istruzione. "Se, come affermato dal sindaco, alcuni genitori hanno un comportamento 'furbetto' - aggiungono in una nota i parlamentari del Pd -, ci sono altre modalità previste dalla legge per consentire al Comune di recuperare le somme dovute evitando una sgradevole separazione tra i piccoli studenti. Ci auguriamo che l'amministrazione ritiri il provvedimento e prenda misure differenti".

Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

A Firenze i funerali di Duccio, travolto e ucciso durante un inseguimento

Investito al semaforo mentre era sullo scooter. Arrestati due cittadini macedoni

Isola d'Elba, maxi operazione della guardia di finanza: arrestato viceprefetto

In manette anche un membro della 'ndrangheta mandante dell'omicidio del procuratore di Torino Bruno Caccia

Scontro tra auto e tir sull'autostrada A12: morti due gemellini di 9 mesi

Pisa, cade dalle braccia del padre: muore bimbo di due mesi

L'uomo stava cullando il piccolo per farlo addormentare

Incidente ferroviario con una persona coinvolta alla stazione fs Garibaldi

Pisa, dimentica la bimba di un anno in auto. La piccola muore

In uno stabilimento vicino al capoluogo toscano. Il padre l'ha lasciata nel parcheggio