Giovedì 19 Aprile 2018 - 15:00

Monza, spara alla moglie per strada e poi si costituisce: la donna è morta

L'uomo è sceso dall'auto e ha esploso i colpi contro la 35enne che camminava in strada a Bovisio Masciago

Grosseto, uomo spara in strada a Follonica dopo lite: un morto e 2 feriti

Ha sparato alla moglie in mezzo alla strada e poi si è costituito. È accaduto a Bovisio Masciago, in provincia di Monza, intorno alle 13 di giovedì 19 aprile. A riportarlo è il Giornale di Monza.

La donna, 35 anni, apparsa da subito in condizioni disperate, è morta durante il trasporto d'urgenza all'ospedale San Gerardo. Stava camminando in Corso Italia, nel centro della cittadina, quando il marito è sceso da un'auto e ha fatto fuoco nella sua direzione. Sul posto i militari della Compagnia di Desio dei carabinieri e la madre della donna, sotto shock.

L'uomo ha poi ammesso la sua responsabilità. "Sono stato io", ha dichiarato agli uomini dell'arma.

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Formigoni in tribunale

Caso Maugeri, accusa chiede condanna a 7 anni e 6 mesi per Formigoni

In primo grado l'ex governatore lombardo era stato condannato a 6 anni per corruzione

Matteo Salvini in via a Sant’Albino a Monza, da Sergio Bramini

Bramini non si arrende: "Politica ascolti la rabbia, sarò consulente del governo"

L'imprenditore monzese ha dovuto dichiarare fallimento nonostante un credito nei confronti della pubblica amministrazione di diversi milioni di euro. Ma adesso è pronto a lottare e ripartire

Casapound presenta il programma in vista delle elezioni del 4 marzo

Milano, aggressione neofascista: vittime riconoscono candidata di CasaPound

Le due donne picchiate non hanno dubbi: c'era anche Angela De Rosa nel gruppo di aggressori

Padova vs Feralpisalò

Bullismo contro un compagno di scuola: arrestati due sedicenni

E' successo a Zogno (Bergamo). I ragazzi sono stati messi in comunità. Botte e piccoli taglieggiamenti