Martedì 08 Maggio 2018 - 17:00

Morta a 73 anni Lara Saint Paul: portò l'aerobica in Italia

La cantante, nata ad Asmara, debuttò nel 1962 al Festival di Sanremo, a cui partecipò tre volte

E' morta a 73 anni, dopo una lunga malattia, la cantante Lara Saint Paul. Nata ad Asmara, in Eritrea, ha vissuto in Italia fin dall'infanzia. Debuttò nel 1962 al Festival di Sanremo, a cui partecipò tre volte. La più celebre, nel 1968, con Louis Armstrong. Ma più ancora che per la musica è nota per essere stata una delle pioniere ad aver portato l'aerobica in Italia, con videocassette e libri dedicati. A causa delle difficili condizioni economiche in cui versava negli ultimi anni, il 1 dicembre 2014 le è stato concesso l'assegno straordinario vitalizio previsto dalla Legge Bacchelli.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Morto a 68 anni il cantautore bolognese Claudio Lolli

Aveva vinto il premio Tenco lo scorso anno. È spirato dopo una lunga malattia

'Respect': come Aretha Franklin lo rese un inno femminista

Solo grazie al suo intervento la canzone divenne l'emblema della lotta per i diritti delle donne. La sua voce, poi, la rese immortale

È morta Aretha Franklin

Musica in lutto, addio Aretha Franklin: si è spenta la Regina del Soul

Le condizioni di salute della cantante si sono aggravate improvvisamente. Era considerata fra i 100 artisti più grandi nella storia