Domenica 13 Agosto 2017 - 19:30

Lloret, italiano picchiato a morte in discoteca: è 22enne di Scandicci

La vittima si chiama Niccolò Ciatti. Fermati i presunti responsabili: sono tre russi di 20, 24 e 26 anni

Lloret, italiano picchiato a morte in discoteca: è 22enne di Scandicci - Foto tratta dal profilo Facebook

Un italiano di 22 anni, Niccolò Ciatti, è morto in Spagna dopo essere stato aggredito sabato in una discoteca di Lloret de Mar. Lo riferiscono oggi i Mossos d'Esquadra, cioè la polizia della Catalogna, come riportano i media locali. La polizia sta trattando il caso come omicidio. Gli agenti sono stati chiamati sul posto intorno alle 3 del mattino di sabato per una rissa e, all'arrivo, hanno trovato un ragazzo ferito in condizioni critiche, che è stato portato nell'ospedale Josep Trueta di Girona. È qui che il giovane è deceduto nella notte. I presunti responsabili dell'aggressione, tre russi di 20, 24 e 26 anni, sono stati individuati sul lungo mare di Lloret e sono in stato di fermo.

La vittima è di Scandicci, in Toscana. Il sindaco Sandro Fallani ha scritto infatti su Facebook: "Una giornata tristissima per Casellina e per Scandicci tutta. Siamo attoniti e increduli e chiediamo con forza che sia fatta chiarezza sui fatti e sia fatta giustizia per questo terribile atto. Vicini in un abbraccio di tutta la comunità alla famiglia e a disposizione per qualsiasi aiuto che possiamo fornire".

"Era un ragazzo molto conosciuto in città, io stesso avevo con lui amici in comune. Siamo addolorati e scossi, e chiediamo che sia fatta chiarezza", ha poi dichiarato a LaPresse Fallani. "Abitava nel quartiere Casellina e lavorava in un banco del mercato di frutta a San Lorenzo, il mercato centrale di Firenze. Tutta la città è vicina alla sua famiglia", ha concluso il sindaco.

 

 

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Barack Obama alle Nelson Mandela Annual Lecture 2018

Al 'Mandela speech' Obama attacca Trump: "No a politica della paura"

L'ex presidente Usa, in Sudafrica in occasione dei 100 anni dalla nascita del leader antiapartheid, si è scagliato poi contro la politica degli "uomini forti"

Accordo di libero scambio Ue-Giappone. Tusk: "Messaggio contro protezionismo"

La storica intesa permetterà all'85% dei prodotti agroalimentari europei di entrare nel Paese senza dazi doganali

Tunisia.Rifugiati libici

Libia, 100 migranti chiusi in un tir: sei bimbi e due adulti morti soffocati

Le vittime, secondo quanto riportano le autorità libiche, sono morte a causa dei fumi della benzina

Thailandia, Musk attacca sub: "Pedofilo". Lui pronto a fare causa

Le accuse dell'ad di Tesla dopo che il sommozzatore ha bocciato la sua offerta di fornire un sottomarino in miniatura per estrarre i calciatori