Mercoledì 26 Aprile 2017 - 17:45

Morto Jonathan Demme, Oscar per 'Il silenzio degli innocenti'

Il regista, malato di cancro, è scomparso all'età di 73 anni

Morto Jonathan Demme, premio Oscar per 'Il silenzio degli innocenti'

E' morto a New York all'età di 73 anni il regista Jonathan Demme, premio Oscar per 'Il silenzio degli innocenti'. Secondo quanto riporta IndieWire, citando una fonte vicina alla famiglia, Demme è scomparso a causa di un cancro all'esofago e di alcune complicazioni derivanti da malattie cardiache.

La sua carriera è stata caratterizzata da una straordinaria produzione creativa cominciata già negli anni '70. Demme ha debuttato con il film di bikers 'Angels Hard as They Come' del 1971, per poi proseguire negli anni '80 con una serie di pellicole drammatiche, tra cui 'Melvin e Howard', 'Swing Shift' e 'Something Wild'.

L'apice del suo successo viene però raggiunto negli anni '90 con 'Il silenzio degli innocenti', capolavoro interpretato da Anthony Hopkins e Jodie Foster, e 'Philadelphia' con protagonista Tom Hanks. Parallelamente, Demme è rimasto attivo anche nel settore documentaristico. Tra i suoi lavori più famosi in questo campo il film concerto dei Talking Heads 'Stop Making Sense', e tre docu-film con Neil Young.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Londra, i VIP al Party 'Lost in the Space'

Venezia 74: Virzì, Clooney, Del Toro, Aronofsky e Payne tra i 21 film in concorso

I 21 film in concorso alla 74ma edizione della Mostra d'Arte Cinematografica del Cinema di Venezia

Actor Craig poses for photographers on the red carpet at the German premiere of the new James Bond 007 film "Spectre" in Berlin

James Bond 2019: con Mackenzie, Villeneuve o Nolan alla regia

L'8 novembre 2019 il venticinquesimo film sull'agente 007 sarà nelle sale americane, qualche giorno prima lo vedranno in Gran Bretagna e nel resto del mondo

Sanremo 2017, la prima serata

Evasione fiscale da 700mila euro: 1 anno e 6 mesi a Raul Bova

Il giudice ha concesso la non menzione e la sospensione della pena

Incerto il destino di Ben Affleck nel ruolo di Batman: sarà ancora Bruce Wayne?

Incerto il destino di Ben Affleck nel ruolo di Batman

L'attore è fiducioso e con un pizzico di ironia assicura: "Se il bat-telefono squilla, io rispondo"