Mercoledì 26 Aprile 2017 - 17:45

Morto Jonathan Demme, Oscar per 'Il silenzio degli innocenti'

Il regista, malato di cancro, è scomparso all'età di 73 anni

Morto Jonathan Demme, premio Oscar per 'Il silenzio degli innocenti'

E' morto a New York all'età di 73 anni il regista Jonathan Demme, premio Oscar per 'Il silenzio degli innocenti'. Secondo quanto riporta IndieWire, citando una fonte vicina alla famiglia, Demme è scomparso a causa di un cancro all'esofago e di alcune complicazioni derivanti da malattie cardiache.

La sua carriera è stata caratterizzata da una straordinaria produzione creativa cominciata già negli anni '70. Demme ha debuttato con il film di bikers 'Angels Hard as They Come' del 1971, per poi proseguire negli anni '80 con una serie di pellicole drammatiche, tra cui 'Melvin e Howard', 'Swing Shift' e 'Something Wild'.

L'apice del suo successo viene però raggiunto negli anni '90 con 'Il silenzio degli innocenti', capolavoro interpretato da Anthony Hopkins e Jodie Foster, e 'Philadelphia' con protagonista Tom Hanks. Parallelamente, Demme è rimasto attivo anche nel settore documentaristico. Tra i suoi lavori più famosi in questo campo il film concerto dei Talking Heads 'Stop Making Sense', e tre docu-film con Neil Young.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torna Tomb Raider: Alicia Vikander è la nuova Lara Croft / video

Online le prime immagini del premio Oscar Alicia Vikander nei panni dell'eroina del videogame cult

Archival Cinema Stills

25 anni dopo è ancora Sister Act: le suore riunite per cantare in tv

Whoopi Goldberg, Wendy Makkena e Kathy Najimy tornano suore per l'anniversario di SIster Act

Big Love Premiere

Da Stephen King a Mark Ruffalo, il mondo piange Harry Dean Stanton

Il noto caratterista è morto all'età di 91 anni, a Los Angeles

Star Wars, il ritorno di J. J. Abrams: sarà lui a dirigere Episodio IX

Dopo l'addio di Colin Trevorrow, la Lucasfilm ha scelto a chi di affidare il capitolo finale della nuova trilogia