Domenica 05 Agosto 2018 - 13:45

Sub muore nel lago di Como, grave il compagno d'immersione

La vittima ha 47 anni. Il secondo sommozzatore, anch'egli 47enne, è ricoverato al Niguarda

Un sub di 47 anni è morto questa mattina durante un'immersione nel lago di Como, a Nesso. Gravissimo un altro sub che era con lui, anch'egli di 47 anni. Secondo le primissime informazioni, i due stavano facendo un'immersione quando, per cause ancora da accertare, si sono trovati in difficoltà. I due sommozzatori sono riusciti a arrivare a riva e sono stati allertati subito i soccorsi: a Nesso è arrivato l'elisoccorso del 118, ma per il 47enne non c'era più niente da fare. L'altro sub, invece, da quanto conferma il 118, è stato portato in codice rosso in elicottero in ospedale al Niguarda di Milano e ricoverato in camera iperbarica.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Mamma no vax falsifica documenti sui vaccini: si vanta su Fb, denunciata

Nella conversazione spiega compiaciuta il 'trucchetto' con cui ha ingannato l'asilo di Esine (Brescia)

Lombardia, contraccettivi gratis per gli under 24 nei consultori

L'ordine del giorno mira a sostenere la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili e la procreazione responsabile

Brescia, bimba dodicenne autistica dispersa nei boschi di Serle

Brescia, nessuna traccia di Iushra: ultimo giorno di ricerche nei boschi

La 12enne autistica scomparsa nove giorni fa sull'altopiano di Cariadeghe. Un testimone ha raccontato di aver notato una ragazzina su una panchina, la stessa immagine vista da una sensitiva di Padova

Brescia, bimba dodicenne autistica dispersa nei boschi di Serle

Brescia, 12enne scomparsa nei boschi: sesto giorno ricerche

In campo anche l'unità di salvataggio olandese con i cani molecolari. Della ragazzina, affetta da autismo, non si hanno notizie dal 19 luglio