Sabato 28 Ottobre 2017 - 10:00

MotoGp, Malesia: pole Pedrosa, Dovizioso terzo e Marquez cade e arriva settimo

Lo spagnolo della Honda ha firmato nelle qualifiche sul circuito di Sepang il miglior tempo. Quarto Valentino Rossi

Motomondiale, le libere del GP di Silverstone 2017

Dani Pedrosa ha ottenuto la pole del Gran Premio della Malesia, penultimo appuntamento del Motomondiale classe MotoGp. Lo spagnolo della Honda ha firmato nelle qualifiche sul circuito di Sepang il miglior tempo in 1'59"212. Al suo fianco in prima fila il francese Johann Zarco (Yamaha Tech3, +0.017). Terzo tempo per la Ducati di Andrea Dovizioso (+0.024), quarto Valentino Rossi su Yamaha a 286 millesimi. Quinto Maverick Vinales sull'altra Yamaha ufficiale (+0.326) davanti alla Ducati di Jorge Lorenzo. Settimo tempo per il leader del Mondiale Marc Marquez (Honda), protagonista di una caduta. 

Nelle battute iniziali della qualifica lo spagnolo è scivolato all'ultima curva. A completare la top ten, le Suzuki di Alex Rins ed Andrea Iannone e la Honda di Cal Crutchlow, anch'egli caduto, alla curva 7.

Per Pedrosa si tratta della terza pole stagionale dopo quelle di Jerez e Montmeló.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FILES-GOLF-AUS-LYLE

Addio a Jarrod Lyle, il golfista muore a 36 anni

Ucciso dalla leucemia, lascia due bambini. E' mancato proprio la vigilia del Pga Championship che comincia oggi in Connecticut

Parata militare per la Festa della Repubblica

Invictus Games, il 'giallo' del normodotato che gioca a rugby in carrozzina

Tante le reazioni di militari, disabili e non, e dei loro familiari a questa vicenda che avrebbe suscitato diversi malumori negli ambienti vicini alla Difesa

Olimpiadi Rio 2016, Giovanni Pellielo medaglia d'argento nel tiro a volo

Tiro a volo, Europei: Rossi-Pellielo vincono oro nel trap misto

La coppia azzurra in finale ha commesso solo tre errori conquistando l'oro con 47/50, nuovo Record del mondo ed europeo

Conferenza stampa di Giovanni Malago' dopo la giunta per la candidatura per le Olimpiadi invernali 2026

Olimpiadi 2026, Cio accoglie con favore tris Italia. Veneto esulta

Zaia parla di accoglienza favorevole, ma il sindaco di Milano Sala sperava nel ruolo di capofila della candidatura