Venerdì 17 Febbraio 2017 - 10:15

MotoGp, nei test in Australia Viñales ancora leader, Rossi è 11°

Lo spagnolo ha girato in 1'28.549, abbassando di circa tre decimi il crono di ieri

MotoGp, nei test in Australia Viñales ancora leader, Rossi è 11°

Maverick Viñales si conferma a proprio agio sulla Yamaha in questi primi test in vista della stagione 2017 realizzando il miglior tempo anche nella terza e ultima giornata di test MotoGp in Australia, sul circuito di Phillip Island. Lo spagnolo ha girato in 1'28.549, abbassando di circa tre decimi il crono che gli aveva permesso di essere il più veloce già ieri. Solo Marc Marquez con la Honda, secondo, (+0.294) è riuscito a tenere in parte il passo dell'ex pilota della Suzuki. In grossa difficoltà invece Valentino Rossi, solo undicesimo e a un secondo dal compagno di squadra.  Terza piazza per l'altra Honda Hrc di Dani Pedrosa (+0.484). Bene anche i 'nuovi' Jonas Folger e Alex Rins, provenienti dalla Moto2, rispettivamente quarto e sesto in classifica. Segnali di crescita in casa Ducati: Andrea Dovizioso si è piazzato al settimo posto (+0.699), subito davanti al compagno di squadra Jorge Lorenzo (+0.793). Ancora in grossa difficoltà invece Andrea Iannone, dodicesimo con l'altra Suzuki. Gli ultimi test prima della partenza del motomondiale si svolgeranno tra un mese in Qatar.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Lewis Hamilton File Photo

Hamilton: "F1 per un pilota è il top, ma punto a nuove sfide"

Il neocampione del mondo potrebbe abbandonare le corse

F1, Marchionne: "Ritorno Alfa storico. Addio Ferrari? La minaccia è seria"

L'ad di Fca presenta al museo dell'Alfa di Arese il team Alfa Romeo Sauber e scherza: "Per chi tifo? Per ora per il Cavallino"

Alfa Romeo torna in Formula 1. Marchionne: "Nuovo capitolo di una storia leggendaria"

Ufficiale l'accordo con Sauber. La svolta dopo oltre 30 anni di assenza

Formula One - F1 - Abu Dhabi Grand Prix

F1, Gp di Abu Dhabi: vince Bottas davanti a Hamilton e Vettel

L'ultimo appuntamento del Mondiale di Formula 1