Domenica 07 Maggio 2017 - 14:45

MotoGp, Spagna: Pedrosa trionfa davanti a Marquez, Rossi decimo

Doppietta Honda a Jerez. Anche la Ducati di Lorenzo sul podio. Il Dottore delude ma conserva il primato del Mondiale

MotoGp, Spagna: Pedrosa trionfa davanti a Marquez, Rossi decimo

Dani Pedrosa ha vinto il Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento del Mondiale classe MotoGp. Sul circuito di Jerez lo spagnolo della Honda, scattato dalla pole, ha preceduto al traguardo il connazionale e compagno di squadra Marc Marquez. Sul podio un altro spagnolo, Jorge Lorenzo, su Ducati. E' il primo successo stagionale per Pedrosa. Decimo Valentino Rossi.
Quarto posto per il francese Johann Zarco su Yamaha davanti alla Ducati di Andrea Dovizioso, primo tra gli italiani. Solo sesto lo spagnolo, vincitore delle prime due gare stagionali, Maverick Vinales, in sella alla Yamaha ufficiale. Il suo compagno di squadra Valentino Rossi si deve accontentare del decimo posto al termine di un weekend difficile. Davanti al 'Dottore', che resta leader del Mondiale, Danilo Petrucci (Ducati), il tedesco Jonas Folger (Yamaha) e lo spagnolo Aleix Espargaro (Aprilia). Ritiri per Andrea Iannone (Suzuki) e il britannico Cal Crutchlow (Honda), scattato dalla prima fila. Per Pedrosa 30/o trionfo in MotoGp in carriera.
In classifica generale, Rossi ha 60 punti e 2 lunghezze di vantaggio sul compagno di squadra Vinales. Terzo Marquez a 58 punti davanti a Pedrosa che sale a quota 52. Prossimo appuntamento del Motomondiale il Gran Premio di Francia a Le Mans, in programma il 21 maggio.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Hayden: no alla camera ardente, espiantati gli organi

Hayden: no alla camera ardente, espiantati gli organi

"L'altra parte della famiglia e gli amici lo stanno aspettando negli Stati Uniti"

Hayden, la sorella Kathleen: Ho perso un fratello e il mio migliore amico

Hayden, la sorella Kathleen: Ho perso un fratello e il mio migliore amico

Il pilota è morto ieri dopo cinque giorni di coma in seguito ad un incidente

Morto Nicky Hayden dopo 5 giorni di coma: era stato travolto mentre andava in bici

Morto Hayden dopo 5 giorni di coma: travolto mentre era in bici

Il pilota di Superbike era ricoverato da mercoledì scorso al Bufalini di Cesena. Marquez: "Non ti dimenticheremo mai"

Da Marquez a Pedrosa, piloti in lutto dopo la morte di Hayden

Da Marquez a Pedrosa, piloti in lutto dopo la morte di Hayden

Il giovane campione dopo cinque giorni di coma non ce l'ha fatta