Mercoledì 26 Aprile 2017 - 18:15

Mourinho: United combatte per posto Champions. E annuncia: Pogba salta derby

Il tecnico in vista del match con il City: "Lottiamo per degli obiettivi e abbiamo ancora due porte aperte"

Mourinho: United combatte per posto Champions. E annuncia: Pogba salta derby

Il centrocampista del Manchester United, Paul Pogba, salterà il derby di Premier League di domani con il City, mentre l'esterno Antonio Valencia è pronto a tornare. Lo ha detto l'allenatore José Mourinho in conferenza stampa. A chi gli chiedeva se l'ex Juve e il centrocampista Ander Herrera saranno della partita, il portoghese ha risposto: "Paul no, Herrera sì". "Andiamo con quello che abbiamo, combattiamo con quello che abbiamo. Confido nei ragazzi fino alla fine della stagione. I ragazzi sono nostri combattenti. E speriamo", ha spiegato l'ex tecnico dell'Inter.

Pensando alla classifica e al duello con il Manchester City, quarto con un punto in più, per un posto in Champions League, ha fatto sapere: "Non significa niente finire sopra il City. Se chiudiamo quinti o sesti, siamo sopra di loro ma non significa niente. Non è per Pep (Guardiola, ndr), per il City, si tratta di combattere per gli obiettivi. Vogliamo provare a giocare in Champions League - ha concluso Mourinho - e abbiamo ancora due porte aperte".

Fonte Reuters-Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Champions League - Sevilla vs Spartak Moscow

Shock Siviglia: tecnico Berizzo ha il cancro. Monchi: Vincerai tu

L'argentino, 48 anni, sarà sottoposto alle cure del caso dopo ulteriori accertamenti medici

Nantes, Ranieri scherza: "Psg? Si ferma solo con 22 giocatori"

Ai suoi chiede concentrazione: "Sarà necessario essere compatti e attenti"

Malore per Klopp: l'allenatore del Liverpool in ospedale

Situazione sotto controllo ma potrebbe essere sottoposto ad altre visite nei prossimi giorni

Didier Drogba Foundation investigation

Lo scoop di Didier Drogba: "Addio al calcio giocato nel 2018"

L'ex attaccante del Chelsea appende gli scarpini al chiodo dopo più di 670 partite in otto squadre diverse, tra cui l'Olympique Marsiglia e il Galatasaray