Lunedì 28 Agosto 2017 - 09:30

Mtv VMA2017, il discorso di Pink per la piccola Willow Sage commuove

"Cambiamo perché ci prendono in giro? No. Prendiamo la sabbia nella conchiglia e facciamo una perla"

MTV Video Music Awards 2017

Vincitrice indiscussa degli Mtv Video Music Awards 2017. Pink, oltre a ricevere il Michael Jackson video vanguard award, si aggiudica il premio per il miglior discorso contro le discriminazioni. Oltre a quello di miglior mamma dell'anno.

Dopo una performace strepitosa che l'ha vista ripercorrere i successi della sua carriera da “Get This Party Started” “Raise Your Class” “So What” “(Blow Me) One Last Kiss” a “Don’t Let Me Get Me”, la cantante statunitense ha voluto dedicare un discorso alla piccola Willow Sage Hart, la bimba di sei anni avuta da Carey Hart, il compagno che sposato nel 2006.

"L'altro giorno accompagnavo mia figlia a scuola - ha esordito Pink - e lei mi ha detto: 'sono la bambina più brutta che conosco, sembro un maschietto'".

Una frase che mamma Pink non ha potuto accettare senza pronunciare uno dei più bei discorsi sull'accettazione e sulla bellezza: "Come mi vedi? Bella? Grazie. Ma quando le persone mi prendono in giro dicono che sembro un uomo, che sono troppo mascolina, che il mio corpo è troppo forte. Per questo mi faccio crescere i capelli o cambio il mio modo di apparire? No". e conclude: “Quindi piccolina, noi non cambiamo. prendiamo la sabbia nella conchiglia e facciamo una perla. E aiutiamo le persone a cambiare perché possano vedere diversi tipi di bellezza".

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Concerto di Madonna al Valle Hovin di Oslo

'Happy birthday' to Madonna: la regina del pop compie 60 anni

Video 'scandalosi' e performance live da bollino rosso: auguri a una delle dive più provocatorie della musica

Aretha Franklin

Aretha Franklin gravissima. I parenti: "Vicini nelle ultime ore"

La grande cantante soul ha 76 anni. Dal 2010 lotta contro il cancro. L'ultimo concerto nel 2017

Sul palco dei VMAs Nicki Minaj, Scott Travis e Post Malone

Per la star una performance speciale da una location iconica di New York