Domenica 15 Maggio 2016 - 08:30

Musica, trionfo dell'Ucraina a Eurovision

Vince Jamala con brano 'anti-russo'

Jamala

Stoccolma (Svezia), 15 mag. (LaPresse/EFE) - La 61ma edizione di Eurovision Song Contest è stata vinta da Jamala, cantante dell'Ucraina Jamala. Medaglia d'argento per l'Australia, bronzo per la Russia. Al 16esimo posto Francesca Michelin, che ha partecipato al posto degli Stadio, vincitori del Festival di Sanremo, ma che hanno rinunciato al concorso musicale europeo. Il brano di Jamala, "1944", è decisamente anti-russo e affronta il tema di una tragedia che ha coinvolto anche la nonna della cantante 35enne: le deportazioni di massa, ordinate da Stalin, dei tatari di Crimea, la penisola annessa dalla Russia nel 2014 dopo l'inizio della crisi politica in Ucraina, con la conseguenza di un lungo braccio di ferro tra Mosca e l'Occidente.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

I Simple Minds stregano i fan con un live acustico a Milano

I Simple Minds stregano i fan con un live acustico a Milano

Show al teatro degli Arcimboldi per chiudere il tour italiano

Syria, nuovo album e il sogno di portare Gabriella Ferri a teatro

Syria, nuovo album e il sogno di portare Gabriella Ferri a teatro

La cantante festeggia con il suo nuovo disco i vent'anni di carriera

Gabbani: Con Magellano viaggio verso l'ignoto e me stesso

Gabbani: Con Magellano viaggio verso l'ignoto e me stesso

Il trionfatore di Sanremo presenta il suo disco e annuncia: A Eurovision porterò la mia scimmia

Gabbani: Porterò la mia 'scimmia' su palco Eurovision

Gabbani: Porterò la mia 'scimmia' su palco Eurovision

La finale si terrà il 13 maggio a Kiev