Domenica 15 Maggio 2016 - 08:30

Musica, trionfo dell'Ucraina a Eurovision

Vince Jamala con brano 'anti-russo'

Jamala

Stoccolma (Svezia), 15 mag. (LaPresse/EFE) - La 61ma edizione di Eurovision Song Contest è stata vinta da Jamala, cantante dell'Ucraina Jamala. Medaglia d'argento per l'Australia, bronzo per la Russia. Al 16esimo posto Francesca Michelin, che ha partecipato al posto degli Stadio, vincitori del Festival di Sanremo, ma che hanno rinunciato al concorso musicale europeo. Il brano di Jamala, "1944", è decisamente anti-russo e affronta il tema di una tragedia che ha coinvolto anche la nonna della cantante 35enne: le deportazioni di massa, ordinate da Stalin, dei tatari di Crimea, la penisola annessa dalla Russia nel 2014 dopo l'inizio della crisi politica in Ucraina, con la conseguenza di un lungo braccio di ferro tra Mosca e l'Occidente.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Usa, 40° anniversario dalla morte di Elvis Presley a Memphis

Quarant'anni senza Elvis, omaggio dei fan davanti alla casa di Memphis

Una veglia in Tennessee in memoria del cantante che ha cambiato la storia della musica

Taylor Swift, her mother Andrea and attorney Jesse Schaudies react to the verdict being read in Denver Federal Court where the Taylor Swift groping trial goes on in Denver

Taylor Swift vince in tribunale contro dj che le palpò fondoschiena

Risarcimento simbolico di un dollaro per la cantante statunitense: "Deve servire da esempio per le altre donne che potrebbero essere riluttanti a denunciare"

Festival Federico Cesi, il suono dei borghi umbri diventa un concerto

L'Umbria raccontata dalla musica classica per un mese intero

Taylor Swift e le molestie sessuali: prima vittoria in aula contro il dj David Mueller

Taylor Swift e le molestie sessuali: prima vittoria contro il dj

I giudici hanno respinto la denuncia del disc jockey, che aveva accusato la cantante di averlo fatto licenziare senza giusta causa