Domenica 03 Settembre 2017 - 14:45

Nadal: "Fognini? Hanno aspettato troppo a sospenderlo"

Il ligure è stato sanzionato per gli insulti sessisti indirizzati all'arbitro svedese Louise Engzell

Nadal: "Fognini? Hanno aspettato troppo a sospenderlo"

Rafa Nadal ha criticato gli organizzatori degli Us Open per aver atteso tre giorni prima di sospendere Fabio Fognini dal torneo per condotta antisportiva. Il ligure è stato sanzionato per gli insulti sessisti indirizzati all'arbitro svedese Louise Engzell nel corso del match perso contro il connazionale Stefano Travaglia. Fognini è stato multato di 24.000 dollari venerdì, ma gli è stato permesso di giocare due partite nel torneo di doppio con Simone Bolelli prima che il Board annunciasse ieri la sospensione definitiva. "Ovviamente non è una cosa positiva quello che ha fatto Fognini", ha detto due volte il campione d'Usa, Nadal, dopo la terza vittoria su Leonardo Mayer. "Allo stesso tempo è vero che si poteva decidere prima perché credo che abbia giocato due sfide di doppio dopo quella partita". "Se la volontà era sospenderlo - ha aggiunto lo spagnolo - sarebbe stato molto meglio farlo immediatamente, non tre o quattro giorni dopo".

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

"Impegno, gioia e testa alta sempre", la dedica di Serena Williams alla figlia

La videolettera della tennista statunitense: "Non smettere mai di giocare"

Lutto nel tennis, morta Jana Novotna

Tennis in lutto, muore Jana Novotna, vinse a Wimbledon

La campionessa ceca degli anni 90 (ne aveva 49) sconfitta dal cancro: 24 titoli in singolo e 76 in doppio

Roger Federer vs David Goffin - ATP World Tour Finals

Atp Finals, impresa Goffin: batte Federer e va in finale

Deluso ma non troppo 'King Roger', che ammette: "Questa settimana non mi sono mai sentito al 100%"

Tennis - ATP World Tour Finals

Nadal si ritira dalle Finals per infortunio: "Era doveroso provare"

La decisione dopo la sconfitta subita contro il belga David Goffin