Giovedì 05 Ottobre 2017 - 09:45

Napoli, 16enne violentata dal branco: arrestati 3 minori

Lo stupro è avvenuto a maggio sugli scogli di Marechiaro, nella zona di Posillipo

Treviglio l'arrestato per la violenza su un?operatrice in una struttura per migranti

I carabinieri di Bagnoli questa mattina hanno eseguito 3 misure cautelari nei confronti di altrettanti minorenni fortemente indiziati di essere gli autori di una violenza sessuale di gruppo ai danni di un'altra minore, una giovane di 16 anni, avvenuta a maggio, nella località di Marechiaro a Posillipo.

L'indagine era partita dal racconto fatto ai militari dalla ragazza in ospedale, dove era stata portata dai genitori dopo aver subito la violenza. I tre arrestati sono stati condotti in altrettante strutture minorili. 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Incendio deposito rifiuti a Cinisello Balsamo

Napoli, incendio in palazzo: una donna morta e tre intossicati

La donna aveva 57 anni ed era di origini russe

Napoli, 61enne uccisa a coltellate e sorella ferita: nipote in caserma

Napoli, 61enne uccisa a coltellate e sorella ferita: nipote in caserma

L'uomo, 39enne, era già ai domiciliari per reati contro il patrimonio

Spazzatura data alle fiamme allarme diossina e rischio epidemie

Cassazione: la tassa sui rifiuti va ridotta se c'è disservizio

La Suprema Corte dà ragione a un albergo di Napoli. Comune responsabile anche se il servizio era commissariato