Giovedì 05 Ottobre 2017 - 09:45

Napoli, 16enne violentata dal branco: arrestati 3 minori

Lo stupro è avvenuto a maggio sugli scogli di Marechiaro, nella zona di Posillipo

Treviglio l'arrestato per la violenza su un?operatrice in una struttura per migranti

I carabinieri di Bagnoli questa mattina hanno eseguito 3 misure cautelari nei confronti di altrettanti minorenni fortemente indiziati di essere gli autori di una violenza sessuale di gruppo ai danni di un'altra minore, una giovane di 16 anni, avvenuta a maggio, nella località di Marechiaro a Posillipo.

L'indagine era partita dal racconto fatto ai militari dalla ragazza in ospedale, dove era stata portata dai genitori dopo aver subito la violenza. I tre arrestati sono stati condotti in altrettante strutture minorili. 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Incendio in un appartamento a Napoli nel quartiere Capodimonte

Napoli, continuano le aggressioni delle baby gang: picchiato 16enne

Ancora violenze dopo la rapina con le catene di Pomigliano D'Arco

Avellino, madre e figlio trovati morti in casa a Pietrastornina

Sui loro corpi c'erano evidenti segni di violenza. A trovarli sono stati i carabinieri del paese

Salerno, salvata una tartaruga caretta caretta catturata da un peschereccio

È un esemplare fortemente minacciato. Verrà curata nella Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli

Napoli, accoltella il vicino di casa per una birra negata

La vittima, ricoverata in prognosi riservata, è grave ma non in pericolo di vita