Domenica 08 Ottobre 2017 - 09:00

Napoli, 61enne uccisa a coltellate e sorella ferita: nipote in caserma

L'uomo, 39enne, era già ai domiciliari per reati contro il patrimonio

Napoli, 61enne uccisa a coltellate e sorella ferita: nipote in caserma

Una donna di 61 anni è stata uccisa a coltellate, secondo quanto si apprende, dopo una lite familiare con il nipote. È successo nella tarda serata di oggi nel quartiere Ponticelli, a Napoli. Lievemente ferita la sorella della vittima, una 71enne. Intervenuti i carabinieri che hanno in breve tempo bloccato l'uomo, 39enne, ai domiciliari per reati contro il patrimonio. E' stato portato in caserma. I militari dell'Arma stanno valutando la sua posizione.

 

Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Incendio deposito rifiuti a Cinisello Balsamo

Napoli, incendio in palazzo: una donna morta e tre intossicati

La donna aveva 57 anni ed era di origini russe

Treviglio l'arrestato per la violenza su un?operatrice in una struttura per migranti

Napoli, 16enne violentata dal branco: arrestati 3 minori

Lo stupro è avvenuto a maggio sugli scogli di Marechiaro, nella zona di Posillipo

Spazzatura data alle fiamme allarme diossina e rischio epidemie

Cassazione: la tassa sui rifiuti va ridotta se c'è disservizio

La Suprema Corte dà ragione a un albergo di Napoli. Comune responsabile anche se il servizio era commissariato