Sabato 03 Giugno 2017 - 16:00

Napoli, agguato ad Afragola: ucciso 52enne, in auto anche figlio 11enne

Remigio Sciarra, residente a Cardito, è stato freddato a colpi di pistola. Ferita ad una mano la moglie di 50 anni

Napoli, agguato ad Afragola: ucciso un 52enne, in auto c'era anche il figlio 11enne

Agguato ad Afragola, in provincia di Napoli. Il 52enne Remigio Sciarra, residente a Cardito, è stato ucciso a colpi di pistola mentre si trovava in automobile con la moglie 50enne, ferita a una mano, al figlio 11 anni e un suo amico, rimasti illesi. Ignoti al momento i responsabili. Sul caso indagano i carabinieri di Casoria e il Nucleo investigativo di Castello Cisterna.

Solo pochi giorni fa un altro omicidio è avvenuto nel napoletano, a Giugliano. Le vittime, padre e figlio, anche qui sono state freddate a colpi d'arma da fuoco in una tabaccheria di corso Campano.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

A damaged house is seen after an earthquake hit the island of Ischia

Ischia, la procura valuta disastro e omicidio colposo

Matthias è stato dimesso dall'ospedale. Resta ricoverato Pasqualino mentre Ciro è stato trasferito al Santobono di Napoli

Terremoto a Ischia, il bilancio: due vittime, 39 feriti. Tutti salvi i tre fratellini. Protezione civile: "Materiale scadente a origini dei crolli"

Terremoto Ischia: "Materiale scadente a origini dei crolli"

L'accusa della protezione civile. Salvi i tre fratellini rimasti oltre 12 ore sepolti sotto le macerie

Ischia, Ciro il piccolo eroe: aiuta i soccorritori a salvare i fratellini

Ischia, Ciro il piccolo eroe: aiuta i soccorritori a salvare i fratellini

L'intera famiglia è stata salvata dalle macerie. "Un vero e proprio miracolo", commenta la direttrice sanitaria dell'Asl Napoli 2

Terremoto a Ischia

Ischia, capo Protezione civile: C'è legame tra abusivismo e crolli

Già in Gazzetta Ufficiale decreto emergenza, 200 persone sfollate negli alberghi