Giovedì 25 Maggio 2017 - 18:15

Napoli, agguato in tabaccheria a Giugliano: uccisi padre e figlio

Sul posto i carabinieri della compagnia locale e la polizia

Napoli, agguato in tabaccheria a Giugliano: uccisi padre e figlio

Duplice omicidio nel napoletano, a Giugliano. Le vittime, padre e figlio, sono state freddate a colpi d'arma da fuoco in una tabaccheria di corso Campano. Sul posto i carabinieri della compagnia di Giugliano e la polizia.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Camorra, scambio elettorale ed estorsione: operazione a Salerno

Camorra, scambio elettorale ed estorsione: operazione a Salerno

Emesse quattro ordinanze di custodia cautelare. Sotto la lente i clan del Nocerino-Sarnese

Ebola, italiano contagiato: paziente verso lo Spallanzani

Codice rosso, muore dopo 4 ore di attesa. Il padre: Giustizia

La denuncia del consigliere regionale della Campania Francesco Emilio Borrelli

Sommozzatori in azione

Ischia, maestro sub avrebbe tentato di salvare Lara

Antonio e Lara si erano immersi insieme per visitare una grotta in località Secca delle Formiche, ma non sono più tornati.

Ischia, sub muore nella Secca delle Formiche: dispersa donna

Ischia, sub e allieva morti: ritrovato il corpo della 13enne

Dalle prime ricostruzioni, sembra che i due si siano introdotti in una cavità senza riuscire ad uscirne