Domenica 11 Febbraio 2018 - 12:45

Napoli, gioielliere indagato per omicidio volontario per morte rapinatore

L'uomo, che abita sopra il suo negozio, ha preso la pistola, è sceso in strada e ha fatto fuoco uccidendo il rapinatore

Gioielliere spara e uccide rapinatore

È indagato per omicidio volontario il gioielliere di Frattamaggiore, in provincia di Napoli, che ieri sera ha ucciso un rapinatore che stava tentando di svaligiare il suo negozio. Lo ha deciso la Procura di Napoli Nord.

Sabato pomeriggio, intorno alle 18.30, il gioielliere, che abita sopra il suo negozio in corso Durante, era a casa con un amico quando si è accorto della rapina in corso. Ha preso la pistola, è sceso in strada e ha fatto fuoco.

Loading the player...
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Brescia , Palazzo di giustizia .

Napoli, voto di scambio e traffico rifiuti: indagato consigliere Fdi

Nel mirino una decina di persone. Coinvolta anche la Sma, società in house della Regione Campania

Macerata, tensioni in occasione della visita di Roberto Fiore

Napoli, in quattro tentano una rapina: gioielliere uccide uno dei ladri

L'uomo, titolare del negozio a Frattamaggiore, ha aperto il fuoco

Napoli, agguato a Miano: due uomini uccisi in auto

Erano a bordo di una Peugeot sono stati colpiti con un'arma da fuoco

Napoli, 15enne pestato da una baby gang: presi nove minorenni

Gaetano era stato aggredito vicino alla stazione della metro di Chiaiano. I minori sono accusati di lesioni gravissime