Lunedì 20 Marzo 2017 - 09:45

Pizzo alle imprese: in manette membro clan Polerino-Nuvoletta

E' accusato di tentata estorsione aggravata da finalità mafiose

Napoli, pizzo alle imprese: arrestato esponente clan Polerino-Nuvoletta

I carabinieri di Pozzuoli hanno fermato Vincenzo Paragliola, 56 anni, ritenuto affiliato al clan camorristico dei 'Polverino-Nuvoletta', in lotta per il controllo degli affari illeciti a Quarto e Marano, nel napoletano. L'uomo è ritenuto responsabile dalla Direzione distrettuale antimafia di tentata estorsione aggravata da finalità mafiose. I militari hanno accertato che in più occasioni aveva minacciato un parente della titolare di una ditta edile impegnata per la ristrutturazione di una palazzina del Vomero, tentando di estorcere denaro da consegnare "agli amici del posto".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, Ex manifattura Tabacchi - intervento carabinieri nell'ex palazzo dei Monopoli di Stato

Caserta, uccide il padre per difendere la madre: arrestato 28enne

La madre aveva inizialmente fatto credere di essere stata lei a commettere l'omicidio

Tragedia alla Solfatara, genitori morti nel cratere con figlio 11enne

Pozzuoli, tragedia alla Solfatara: muore una famiglia in un cratere

Madre e padre tentavano di salvare il proprio piccolo: tutti e tre sono deceduti per le esalazioni. Salvo un secondo figlio

Si aggrappa all'auto del fidanzato dopo lite e muore travolta

E' successo a Mugnano (Napoli). La ragazza, 24 anni, è deceduta all'ospedale

Duplice omicidio a Napoli nel quartiere di Miano

Napoli, colpi d'arma da fuoco nel centro: due morti

Paura tra la gente del centro della città