Lunedì 20 Marzo 2017 - 09:45

Pizzo alle imprese: in manette membro clan Polerino-Nuvoletta

E' accusato di tentata estorsione aggravata da finalità mafiose

Napoli, pizzo alle imprese: arrestato esponente clan Polerino-Nuvoletta

I carabinieri di Pozzuoli hanno fermato Vincenzo Paragliola, 56 anni, ritenuto affiliato al clan camorristico dei 'Polverino-Nuvoletta', in lotta per il controllo degli affari illeciti a Quarto e Marano, nel napoletano. L'uomo è ritenuto responsabile dalla Direzione distrettuale antimafia di tentata estorsione aggravata da finalità mafiose. I militari hanno accertato che in più occasioni aveva minacciato un parente della titolare di una ditta edile impegnata per la ristrutturazione di una palazzina del Vomero, tentando di estorcere denaro da consegnare "agli amici del posto".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Manifestazione "no al debito ingiusto" a Napoli

Sottomarino Usa usato in Siria era a Napoli. De Magistris: "Mai più"

Il sindaco: "La nostra è una città denuclearizzata"

Continuano le operazioni di spegnimento dell'incendio all'azienda Rykem di San Donato

Napoli, picchia la compagna incinta: lei perde il bambino

Il 44enne è accusato di maltrattamenti in famiglia e procurato aborto

Napoli, Arturo accoltellato da baby gang: preso un altro 15enne

Il 17enne era stato aggredito in via Foria il 18 dicembre scorso

Terzigno, donna uccisa davanti alla scuola elementare

Terzigno, si è suicidato il marito di Immacolata Villani, uccisa davanti a scuola

Pasquale Vitiello si sarebbe sparato un colpo di pistola con la stessa arma usata per l'omicidio della moglie