Lunedì 20 Marzo 2017 - 09:45

Pizzo alle imprese: in manette membro clan Polerino-Nuvoletta

E' accusato di tentata estorsione aggravata da finalità mafiose

Napoli, pizzo alle imprese: arrestato esponente clan Polerino-Nuvoletta

I carabinieri di Pozzuoli hanno fermato Vincenzo Paragliola, 56 anni, ritenuto affiliato al clan camorristico dei 'Polverino-Nuvoletta', in lotta per il controllo degli affari illeciti a Quarto e Marano, nel napoletano. L'uomo è ritenuto responsabile dalla Direzione distrettuale antimafia di tentata estorsione aggravata da finalità mafiose. I militari hanno accertato che in più occasioni aveva minacciato un parente della titolare di una ditta edile impegnata per la ristrutturazione di una palazzina del Vomero, tentando di estorcere denaro da consegnare "agli amici del posto".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Camorra, detenuto evade del carcere: catturato nel casertano

E' finito nuovamente in cella Alessandro Menditti, evaso a Frosinone il 18 marzo scorso. Ritenuto vicino ai vertici del clan di camorra Belforte, era ricercato in tutta Italia.

Benevento, maestra interdetta per maltrattamenti agli alunni

Benevento, maestra interdetta per maltrattamenti agli alunni

Le indagini scaturite da una serie di segnalazioni da parte dei genitori

Arrestato a Capua il boss dei Casalesi Francesco Zagaria

Arrestato a Capua il boss dei Casalesi Francesco Zagaria

A fermarlo un blitz all'alba da parte dei carabinieri

Napoli, corteo anti-Salvini si trasforma in guerriglia

Napoli, corteo anti-Salvini si trasforma in guerriglia

Attacchi da destra e da sinistra contro De Magistris