Lunedì 20 Marzo 2017 - 09:45

Pizzo alle imprese: in manette membro clan Polerino-Nuvoletta

E' accusato di tentata estorsione aggravata da finalità mafiose

Napoli, pizzo alle imprese: arrestato esponente clan Polerino-Nuvoletta

I carabinieri di Pozzuoli hanno fermato Vincenzo Paragliola, 56 anni, ritenuto affiliato al clan camorristico dei 'Polverino-Nuvoletta', in lotta per il controllo degli affari illeciti a Quarto e Marano, nel napoletano. L'uomo è ritenuto responsabile dalla Direzione distrettuale antimafia di tentata estorsione aggravata da finalità mafiose. I militari hanno accertato che in più occasioni aveva minacciato un parente della titolare di una ditta edile impegnata per la ristrutturazione di una palazzina del Vomero, tentando di estorcere denaro da consegnare "agli amici del posto".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Napoli, agguato in tabaccheria a Giugliano: uccisi padre e figlio

Napoli, agguato in tabaccheria a Giugliano: uccisi padre e figlio

Sul posto i carabinieri della compagnia locale e la polizia

Camorra, infiltrazioni clan Polverino: cinque misure cautelari

Camorra, infiltrazioni clan Polverino: 5 misure cautelari

Documentato il patto tra il clan camorristico e i fratelli imprenditori Aniello e Raffaele Cesaro di S.Antimo

Napoli, 43enne ucciso nella sua gioielleria: cassaforte svuotata

Napoli, 43enne ucciso nella sua gioielleria: cassaforte svuotata

E' successo a Marano, l'uomo è stato trovato con il viso sul pavimento

Camorra, traffico di droga dalla Spagna: 30 misure cautelari

Camorra, traffico di droga dalla Spagna: 30 misure cautelari

Coinvolti diversi elementi di spicco del clan 'Orlando'