Giovedì 08 Ottobre 2015 - 17:55

Napoli, sequestrati ad Afragola cinquantadue ordigni esplosivi

IMG

Napoli, 8 ott. (LaPresse) - Due grosse buste di plastica in uno dei vani di un ascensore del rione Salicelle di Afragola (Napoli), che contenevano 52 ordigni esplosivi, sono stati sequestrati dalla polizia di Afragola ieri pomeriggio. A seguito del sequestro è intervenuto il personale della sezione artificieri, a cui sono stati affidati gli ordigni, tutti catalogati come materiale esplodente di cui è vietata la vendita, per la successiva distruzione.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Appello del Papa: L'Europa si riscopra comunità solidale di popoli e di persone

Appello del Papa: L'Europa si riscopra comunità solidale

"Non si può gestire la crisi migratoria come problema numerico, economico o di sicurezza" ha sottolineato Francesco

Condannato a 30 ann Fabio Di Lello: uccise l'uomo che investì la moglie

Vasto, 30 anni a Fabio Di Lello: uccise uomo che investì la moglie

L'omicidio lo scorso primo febbraio, la procura di Lanciano aveva chiesto l'ergastolo: il 34enne resta in carcere

Roma, processo matrimonio Lollobrigida: assolto 'falso' marito

Processo su nozze Lollobrigida: assolto 'falso' marito

A denunciarlo l'attrice, che si era detta vittima di una truffa

Terrorismo, Minniti firma espulsione per tunisino estremista

Terrorismo, firmata espulsione per tunisino estremista

L'uomo era stato arrestato per propaganda jihadista sul web