Giovedì 08 Ottobre 2015 - 17:55

Napoli, sequestrati ad Afragola cinquantadue ordigni esplosivi

IMG

Napoli, 8 ott. (LaPresse) - Due grosse buste di plastica in uno dei vani di un ascensore del rione Salicelle di Afragola (Napoli), che contenevano 52 ordigni esplosivi, sono stati sequestrati dalla polizia di Afragola ieri pomeriggio. A seguito del sequestro è intervenuto il personale della sezione artificieri, a cui sono stati affidati gli ordigni, tutti catalogati come materiale esplodente di cui è vietata la vendita, per la successiva distruzione.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Don Ciotti: Minacce di Riina? Non ho paura, l'impegno continua

Don Ciotti: Minacce di Riina? Non ho paura, l'impegno continua

Il fondatore di Libera si oppone all'archiviazione delle indagini

Mafia, confiscati 28 mln di beni a imprenditore vicino ai clan

Mafia, confiscati 28 mln di beni a imprenditore vicino ai clan

E' considerato vicino al clan di Barcellona e al clan 'Santapaola' di Catania

Terremoto, Trudeau vicino al dolore dei cittadini di Amatrice

Terremoto, Trudeau vicino al dolore dei cittadini di Amatrice

Il premier canadese è arrivato in elicottero con la moglie Sophie il ministro dell'Interno Angelino Alfano

Terremoto,  premier canadese Trudeau commosso a Amatrice

Terremoto, premier canadese Trudeau commosso a Amatrice

Il premier e la moglie hanno deposto un mazzo di fiori nella zona rossa