Giovedì 08 Ottobre 2015 - 17:55

Napoli, sequestrati ad Afragola cinquantadue ordigni esplosivi

IMG

Napoli, 8 ott. (LaPresse) - Due grosse buste di plastica in uno dei vani di un ascensore del rione Salicelle di Afragola (Napoli), che contenevano 52 ordigni esplosivi, sono stati sequestrati dalla polizia di Afragola ieri pomeriggio. A seguito del sequestro è intervenuto il personale della sezione artificieri, a cui sono stati affidati gli ordigni, tutti catalogati come materiale esplodente di cui è vietata la vendita, per la successiva distruzione.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Messa in Memoria di Leopoldo Pirelli

Addio all'industriale Pietro Marzotto: rese l'azienda una multinazionale

Si è spento all'età di 80 anni all'ospedale di Portogruaro (Ve), dove era stato ricoverato per complicazioni cardiache

Ostia, Spada: "Mi vergogno della testata, chiedo scusa a tutti i giornalisti"

L'ammissione in video conferenza dal carcere di Tolmezzo nel processo che lo vede imputato per l'aggressione al giornalista Rai avvenuta lo scorso 7 novembre

Napoli, folla di turisti per un 25 aprile di sole

Napoli, fermato presunto terrorista: progettava attacco con l'auto sulla folla

Arrestato un cittadino del Gambia con l'accusa di terrorismo. In un video giurava fedeltà all'Isis

Dopo il sole, tornano le nuvole: il meteo del 26 e 27 aprile

Le previsioni a cura dell'aeronautica militare