Giovedì 16 Marzo 2017 - 10:30

Nba, Belinelli e Charlotte ko. Gli Spurs cadono con Portland

Colpo esterno anche di Dallas che continua a inseguire il sogno playoff espugnando il parquet di Washington

Nba,  Belinelli e Charlotte ko. Gli Spurs cadono con Portland

 Non bastano gli 11 punti (in 27' di impiego) di Marco Belinelli a Charlotte per evitare la sconfitta contro Indiana. Paul George domina infatti il duello a distanza con Kemba Walker mettendo a referto 39 punti e trascinando i Pacers alla vittoria (98-77) grazie al parziale costruito nel terzo quarto. Nelle altre gare disputate nella notte spicca il tonfo casalingo di San Antonio contro Portland (106-110). La coppia Lillard-McCollum segna complessivamente 62 punti. Non bastano agli Spurs, che possono comunque consolarsi per il rientro di Aldridge dopo lo stop per problemi cardiaci, i 34 punti di Kawhi Leonard.

Colpo esterno anche di Dallas che continua a inseguire il sogno playoff espugnando il parquet di Washington (112-107). Inutili per i Wizards i 26 punti di Wall e i 24 di Beal. A trascinare i texani invece ci pensano Barnes con 22 punti e l'eterno Nowitzki con 20. Sorride anche Milwaukee, che passa allo Staples Center contro i Clippers (97-96) prendendosi il settimo posto a Est, mentre si complicano i piani di Los Angeles in chiave quarto posto a Ovest. I Jazz infatti non si fermano e raccolgono un successo prezioso a Detroit (83-97), anche grazie al contributo di Hayward, miglior realizzatore della partita con 25 punti e 9 rimbalzi. Thomas con 27 punti guida invece Boston al successo contro Minnesota (117-104), che si arrende nonostante i 23 punti di Rubio. Houston passeggia contro i Lakers (139-100), a cui non bastano i 32 punti di Randle. Lou Williams ruba per una notte la scena ad Harden segnando 30 punti. Vittorie anche per Sacramento, New Orleans e Memphis.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Basket NBA, Utah Jazz vs Brooklyn Nets

Basket, Nba: Belinelli non basta ad Atlanta, Golden State e Cleveland ok

Lonzo Ball diventa il più giovane giocatore di sempre a realizzare una tripla doppia ma i Lakers si arrendono a Minnesota

Basket NBA - Le partite della notte

Nba, nel big match, trionfo Warriors sugli Spurs

I Golden State vanno a vincere a Sant'Antonio: 72 punti in tre per Thompson, Durant e Curry. Vittoria di Portland sui Lakers

Basket NBA: le partite della notte

Nba, Belinelli non basta ad Atlanta, ancora ko Lakers e Oklahoma

Successo per i Brooklyn Nets, alla seconda vittoria di fila su tre partite

Nba, Cleveland batte Boston, infortunio choc per Hayward

Nba, Cleveland batte Boston, infortunio choc per Hayward

Per la nuova ala dei Celtics frattura alla caviglia sinistra dopo uno scontro in volo con LeBron James