Mercoledì 18 Ottobre 2017 - 11:00

Nba, Cleveland batte Boston, infortunio choc per Hayward

Per la nuova ala dei Celtics frattura alla caviglia sinistra dopo uno scontro in volo con LeBron James

Nba, Cleveland batte Boston, infortunio choc per Hayward

I Cleveland Cavaliers hanno battuto i Boston Celtics 102-99 nella partita che ha ufficialmente aperto la stagione 2017-2018 della Nba, caratterizzata dal terribile infortunio di cui è rimasto vittima la nuova ala dei Celtics Gordon Hayward. Nella rivincita di quella che era stata la finale della Eastern Conference nella scorsa stagione, l'ex giocatore degli Utah Jazz, arrivato a Boston con un contratto da 128 milioni di dollari per quattro anni, ha riportato una frattura alla caviglia sinistra dopo uno scontro in volo con LeBron James nel primo quarto.

 

Hayward infortunato

Nonostante lo choc per l'infortunio di Hayward, i Celtics hanno giocato con grande orgoglio riuscendo a rimontare uno svantaggio di 18 punti e arrivare a condurre la partita nei minuti finali. Ci ha pensato però il solito James a togliere la castagne dal fuoco per i Cavs, il Prescelto ha trascinato i suoi alla vittoria con 29 punti (13 dei quali nell'ultimo quarto), 16 rimbalzi e 9 assist. Bene per Cleveland anche Kevin Love con 15 punti e il neo acquisto Derrick Rose con 14. Ai Celtics non è bastata l'ottima partita al debutto di Kyrie Irving, autore di 22 punti davanti ai suoi ex tifosi che lo hanno a più riprese subissato di fischi. La nuova star di Boston ha avuto anche la palla per forzare la partita ai supplementari, ma ha fallito il tiro da tre del possibile pareggio. Bene nei Celtics Jaylen Brown con 25 punti e il rookie Jayson Tatum con 14 punti e 10 rimbalzi (primo debuttante nei Celtics in doppia doppia dai tempi di 'un certo' Larry Bird nel 1979).

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Basket NBA, Utah Jazz vs Brooklyn Nets

Basket, Nba: Belinelli non basta ad Atlanta, Golden State e Cleveland ok

Lonzo Ball diventa il più giovane giocatore di sempre a realizzare una tripla doppia ma i Lakers si arrendono a Minnesota

Basket NBA - Le partite della notte

Nba, nel big match, trionfo Warriors sugli Spurs

I Golden State vanno a vincere a Sant'Antonio: 72 punti in tre per Thompson, Durant e Curry. Vittoria di Portland sui Lakers

Basket NBA: le partite della notte

Nba, Belinelli non basta ad Atlanta, ancora ko Lakers e Oklahoma

Successo per i Brooklyn Nets, alla seconda vittoria di fila su tre partite

Nba, Golden State beffata in casa da Houston 121-122

Nba, Golden State beffata in casa da Houston 121-122

Debutto amaro per i campioni nella prima partita stagionale davanti al pubblico amico