Giovedì 24 Dicembre 2015 - 15:05

Nba, Dallas supera Nets, Nowitzki 6° marcatore di sempre

IMG

New York (Usa), 24 dic. (LaPresse/PA) - Con i 22 punti segnati nel successo sui Brooklyn Nets(119-118) l'ala dei Dallas Mavericks Dirk Nowitzki ha superato Shaquille O'Neal diventando il sesto miglior marcatore di sempre nella storia dell'Nba. Ai Nets non bastano i 12 punti e sei rimbalzi messi a referto da Andrea Bargnani. Sorride invece l'altro italiano impegnato nella notte, Marco Belinelli. La guardia di San Giovanni in Persiceto ha siglato 6 punti con 2 rimbalzi e 4 assist nella vittoria di Sacramento su Indiana (108-106). Denver, sempre priva di Danilo Gallinari per infortunio, passa sul parquet di Phoenix (96-104), al terzo ko di fila.

 

 

Prosegue invece il buon momento di San Antonio, che travolge 108-83 Minnesota centrando la settima vittoria consecutiva. LeBron James con 24 punti trascina Cleveland contro New York (91-84). Successi anche per Golden State contro Utah (103-85) e per Oklahoma City (120-85). Trentesima sconfitta stagionale per Philadelphia, che cade in casa di Milwaukee. Per i Bucks 22 punti di Antetokoumpo e 21 di Middleton. Atlanta infila la quinta vittoria di fila battendo 107-100 i Detroit Piston grazie ai 23 punti di Teague. Successi anche per Houston, New Orleans e Washington.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nba: Golden State passa a Dallas, Toronto in rimonta su Chicago

Nba: Golden State passa a Dallas, Toronto in rimonta su Chicago

Successo esterno e seconda vittoria consecutiva per San Antonio

Nba, Belinelli ok, vincono Golden State e Boston

Nba, Belinelli ok, vincono Golden State e Boston

Senza Gallinari i Denver Nuggets perdono di misura 125-124 contro gli Houston Rockets

Belinelli al tiro

Nba, Golden State torna in vetta a Ovest, Charlotte ok

Tra i californiani bene Steph Curry con 28 punti, con Thompson che ne aggiunge 21.

Boston Celtics

Nba, i risultati: Celtics battono Brooklyn

Houston perde in casa contro New Orleans, Milwaukee di misura su Lakers