Lunedì 13 Marzo 2017 - 09:15

Nba, Houston supera Cleveland. Philadelphia batte i Lakers

Continua il momento no per i Cavaliers di Lebron James

Nba, Houston supera Cleveland. Philadelphia batte i Lakers

Prosegue il momento no di Cleveland che perde la quinta delle ultime sei partite cadendo sotto i colpi di Houston (117-112), trascinata dalla tripla doppia di James Harden autore di 38 punti, 11 assist e 10 rimbalzi. Inutili per i Cavaliers i 30 punti di James ed i 28 di Irving. Colpo esterno di Philadelphia che si risolleva dopo 4 ko di fila vincendo allo Staples Center contro i Lakers (116-118). Bene Saric (career high) con 29 punti, così come Okafor con 23. Dall'altra parte a Los Angeles non bastano i 30 punti di Clarkson.

Nelle altre gare disputate nella notte Nba sorride Portland che batte Phoenix 110-101 grazie alla prestazione super di Damian Lillard, top scorer con 39 punti. I Nets si aggiudicano il derby della Grande Mela contro i Knicks (120-112) mentre Indiana la spunta tra le mura amiche contro Miami (102-98). Paul George con 28 punti guida la sua squadra alla vittoria. Infine Boston travolge Chicago 100-80 che paga un avvio di gara disastroso (46-26 all'intervallo lungo) e non riesce più a risalire la china. Migliore realizzatore della partita Thomas con 22 punti.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Basket, Brindisi: Dell'Agnello nuovo allenatore

Basket, Brindisi: Dell'Agnello nuovo allenatore

Guiderà la prima squadra per la prossima stagione sportiva

Nba, Belinelli lascia gli Hornets  e si trasferisce agli Atlanta Hawks

Nba, Belinelli lascia gli Hornets e si trasferisce agli Atlanta Hawks

In North Carolina finisce invece Dwight Howard. Per il bolognese è l'ottava maglia nel campionato

Basket, Messina lascerà la nazionale dopo gli Europei

Basket, Ettore Messina annuncia: Lascerò la nazionale dopo gli Europei

Non può continuare l'esperienza azzurra per via del rapporto che lo lega ai San Antonio Spurs