Martedì 25 Aprile 2017 - 13:30

Nba, Warriors vanno al secondo tuno dei playoff

Nelle altre gare Toronto supera Milwaukee (118-93) e si porta avanti 3-2 nella serie.

Nba, Warriors vanno al secondo tuno dei playoff

Golden State 'passeggia' in casa di Portland (128-103) e chiude la serie sul 4-0, qualificandosi per il secondo turno di playoff Nba. I Warriors ipotecano la vittoria nel primo quarto, chiuso con 45 punti all'attivo. Una pioggia di triple (8) si abbatte da subito sui Trail Blazers, a cui non bastano i 34 punti di Lillard e i 25 di Aminu. E' Stephen Curry invece il miglior realizzatore di Golden State con 37 punti.

Nelle altre gare disputate Toronto supera Milwaukee (118-93) e si porta avanti 3-2 nella serie. Ottima prova corale dei canadesi, che mandano ben sei uomini in doppia cifra (spiccano i 25 punti di Powell). Inutili per i Bucks i 30 punti e 9 rimbalzi di Antetokounmpo. Atlanta fa valere ancora una volta il fattore campo e pareggia i conti (2-2) con Washington. Millsap mette a referto 19 punti ma il vero trascinatore degli Hawks è Dwight Howard, in doppia doppia con 16 punti e 15 rimbalzi. Tra i Wizards l'ultimo ad arrendersi è John Wall (22 punti e 10 assist).
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Basket NBA, Utah Jazz vs Brooklyn Nets

Basket, Nba: Belinelli non basta ad Atlanta, Golden State e Cleveland ok

Lonzo Ball diventa il più giovane giocatore di sempre a realizzare una tripla doppia ma i Lakers si arrendono a Minnesota

Basket NBA - Le partite della notte

Nba, nel big match, trionfo Warriors sugli Spurs

I Golden State vanno a vincere a Sant'Antonio: 72 punti in tre per Thompson, Durant e Curry. Vittoria di Portland sui Lakers

Basket NBA: le partite della notte

Nba, Belinelli non basta ad Atlanta, ancora ko Lakers e Oklahoma

Successo per i Brooklyn Nets, alla seconda vittoria di fila su tre partite

Nba, Cleveland batte Boston, infortunio choc per Hayward

Nba, Cleveland batte Boston, infortunio choc per Hayward

Per la nuova ala dei Celtics frattura alla caviglia sinistra dopo uno scontro in volo con LeBron James