Lunedì 17 Luglio 2017 - 12:45

Nigeria, due attacchi kamikaze. Donna si fa saltare in moschea

Dodici vittime in tutto a Maiduguri, dieci i morti nel luogo di culto

Nigerian soldiers are seen during a patrol at the Banki IDP camp in Borno

Almeno 12 persone sono state uccise in due attacchi da parte di kamikaze nella città di Maiduguri, nel nordest della Nigeria. Il primo attacco nelle prime ore della mattinata di oggi sarebbe stato condotto da una donna che si è fatta saltare in aria all'interno di una moschea uccidendo 10 persone. Il secondo attentato nella cittadina di Molai, nei sobborghi di Maiduguri, ha provocato due vittime.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cile, Papa incontra vittime regime di Pinochet: "Ci aiuti a trovare i desaparecidos"

Francesco ha ricevuto una lettera che racconta la lotta per ritrovare i detenuti scomparsi

Il maltempo si abbatte sul Nord Europa: 8 morti e caos trasporti

In tilt stazioni ferroviarie e aeroporti in Germania, Belgio e Paesi Bassi

Matrimonio ad alta quota: il Papa sposa hostess e steward in volo

I due non erano riusciti a celebrare il rito in chiesa perché la parrocchia alla quale appartengono è stata distrutta durante un terremoto del 2010

Il presidente Trump alla cerimonia del Gold Medal- Washington

Trump assegna 'Premi per le fake news': vince 'The New York Times'

L'idea del presidente Usa: sul secondo gradino del podio 'ABC News' e al terzo posto ecco la 'CNN'