Lunedì 17 Luglio 2017 - 12:45

Nigeria, due attacchi kamikaze. Donna si fa saltare in moschea

Dodici vittime in tutto a Maiduguri, dieci i morti nel luogo di culto

Nigerian soldiers are seen during a patrol at the Banki IDP camp in Borno

Almeno 12 persone sono state uccise in due attacchi da parte di kamikaze nella città di Maiduguri, nel nordest della Nigeria. Il primo attacco nelle prime ore della mattinata di oggi sarebbe stato condotto da una donna che si è fatta saltare in aria all'interno di una moschea uccidendo 10 persone. Il secondo attentato nella cittadina di Molai, nei sobborghi di Maiduguri, ha provocato due vittime.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Londra, allarme a Oxford Street

Falso allarme a Oxford Street: riaperte tre stazioni metro a Londra

Fuga di massa nel cuore delle vie dello shopping. Testimoni: uditi spari, ma non c'è traccia di sparatoria

Egitto, attacco alla moschea di Al-Arish. E' strage: almeno 235 morti e oltre 100 feriti

Preso di mira il tempio nella zona settentrionale del Sinai. I terroristi hanno lanciato bombe e sparato sui fedeli in fuga

Egitto, attacco alla moschea di Al-Arish. E' strage: almeno 235 morti e oltre 100 feriti

Preso di mira il tempio nella zona settentrionale del Sinai. I terroristi hanno lanciato bombe e sparato sui fedeli in fuga

Homeless report

Senzatetto le dà i suoi ultimi 20 dollari per la benzina. Lei sul web ne raccoglie per lui 114mila

L'incontro tra Kate e Johnny. Con i soldi ora potrà comprarsi una casa e lasciare la strada