Domenica 19 Marzo 2017 - 13:30

Orlando: Senza rinnovamento la P.a. muore

Il ministro ribadisce: "Dobbiamo lavorare sulla produttività"

Il ministro Orlanda

Roma, 19 mar. (LaPresse) - "Non possiamo continuare a non rinnovare la pubblica amministrazione. Negli uffici non si partecipa ai bandi europei perché nessuno lo sa fare - prosegue - così la pubblica amministrazione muore". Così il ministro della giustizia, Andrea Orlando, in corsa alle primarie dem, durante un'iniziativa organizzata da Cesare Damiano e la sinistra Pd, a Roma."Partita competitività è stata giocata solo in difesa, abbattendo solo i costi, senza lavorare sulla produttività", ha aggiunto Orlando.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista ospiti a "In Mezz'Ora"

M5s, Di Maio presenta il primo dei suoi ministri: generale Sergio Costa all'Ambiente

La scelta del leader pentastellato va sul comandante regionale della Campania del Corpo Forestale dello Stato

Berlusconi attacca il M5s. E a Travaglio: "Infamia dire che pagavo la mafia"

Il comizio al teatro Manzoni di Milano: "Il centrodestra è già oltre il 40%, ma serve maggioranza ampia"

Manifestazione nazionale "Mai più fascismi, mai più razzismi"

In piazza a Roma l'antifascismo. Tanta gente e prove di unità a sinistra

Corteo pacifico sotto la pioggia al corteo dell'Anpi e dei sindacati. Renzi, Gentiloni, Boldrini, Grasso, Camusso, Landini e Barbagallo in Piazza del Popolo

Beppe Grillo chiude la festa nazionale del Movimeto 5 Stelle a Palermo

M5S, Nuti: "Caiata? Filtri fanno acqua. Di Maio ormai è vecchio politico"

Il deputato dell'ala dura e pura del M5S è uno dei tre parlamentari siciliani coinvolti nell'indagine di Palermo sulle firme ricopiate alle elezioni comunali del 2012