Domenica 09 Aprile 2017 - 12:30

Papa: Gesù soffre con chi patisce per guerre e terrorismo

Francesco: "Pronfondo cordoglio per le vittime dell'attentato in Egitto"

Papa Francesco

Roma, 9 apr. (LaPresse) - "E questo Gesù, che accetta di essere osannato pur sapendo bene che lo attende il "crucifige!", non ci chiede di contemplarlo soltanto nei quadri o nelle fotografie, oppure nei video che circolano in rete. No. E' presente in tanti nostri fratelli e sorelle che oggi, oggi patiscono sofferenze come Lui: soffrono per un lavoro da schiavi, soffrono per i drammi familiari, per le malattie. Soffrono a causa delle guerre e del terrorismo, a causa degli interessi che muovono le armi e le fanno colpire. Uomini e donne ingannati, violati nella loro dignità, scartatià. Gesù è in loro, in ognuno di loro, e con quel volto sfigurato, con quella voce rotta chiede di essere guardato, di essere riconosciuto, di essere amato. Non è un altro Gesù: è lo stesso". Così Papa Francesco nell'omelia della Domenica delle Palme in piazza San Pietro, esprimento "profondo cordoglio" per le vittime dell'attentato nella chiesa copta in Egitto.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Roma, incidente in scooter: muore a 29 anni lo chef Alessandro Narducci

Con lui in moto c'era anche la sua collega 25enne Giulia Puleio: per entrambi i soccorsi sono stati inutili. Procura ha aperto un fascicolo per omicidio stradale

Corea del Nord - Corea del Sud: summit

Disgelo Coree, ripartono le riunioni delle famiglie separate dalla guerra

Riprenderanno nel mese di agosto. Si tratta dei primi incontri del genere dal 2015

Ostia, confiscati beni per oltre 18 milioni al clan Fasciani

Colpiti i presunti capi dell'organizzazione mafiosa, i fratelli Carmine e Terenzio

La Grecia promossa dall'Eurogruppo: dopo 8 anni finisce la crisi, ok al taglio del debito

La decisione dopo una lunga maratona. Allungate di 10 anni le scadenze dei prestiti. Moscovici: "È un momento storico"