Domenica 03 Settembre 2017 - 15:15

Paraciclismo, Mondiali: argento Narcisi e bronzo Anobile

L'umbra arriva seconda nel WC4 e il lombardo terzo nel MC3

Cycling Road - Victory Ceremony - Men's Road Race C1-2-3

Sale il bottino degli azzurri al Mondiale di paraciclismo a Pietermaritzburg con le gare della categoria WC4 e MC3 disputate in mattinata. L'azzurra Jenny Narcisi è protagonista di una bellissima gara e s'inchina solo alla statunitense di evidenti origini italiane Shawne Morelli, già dominatrice della crono e sicuramente di un altro livello in questa categoria. L'americana viaggia a quasi 36 km di media e stacca la Narcisi di 3 minuti abbondanti. L'umbra è ottima seconda con 50 secondi di margine sull'australiana Lemon.

Sfortunato Fabio Anobile che nel volatone del gruppo ha cercato un allungo sul rettilineo finale ma è stato rimontato e battuto dallo svedese Marwig (oro) e dal tedesco Warias (argento). Il suo bronzo conferma comunque che il corridore lombardo non manca mai agli appuntamenti importanti e lo colloca tra i migliori di questa categoria (C3). Nelle corse successive nessuna medaglia purtroppo per i nostri colori.

Nella MC5 c'è stato un autentico assolo del brasiliano Chaman che, praticamente ha corso una crono, andando via molto presto e accumulando un vantaggio di oltre due minuti che ha conservato agevolmente fin sul traguardo. Secondo l'austriaco Eibeck che era riuscito a sfuggire dal gruppo a un giro dalla fine. Tarlao si piazzava al nono posto Addesi al 12° e Danzi 14°. Nella gara dei C4, che correvano insieme ai C5, fuori dai migliori piazzamenti Fantoni e Pittacolo. 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Chris Froome File Photo

Ciclismo, Froome torna in gara: "Dimostrerò che non ho sbagliato"

Il campione era stato trovato positivo al salbutamolo all'ultima Vuelta di Spagna

Olympics Drugs Test

Lucca, doping a giovani ciclisti: 6 arresti e altri 17 indagati

Nel mirino una delle maggiori squadre del ciclismo dilettantistico. Atleti incoraggiati al doping. La tragica storia di Linas Rumsas

Tom Brady perde l'ultimo pallone. Il Super Bowl è degli Eagles

Battuti (41-33) gli England Patriots. Grande prestazione del quarteback di Philadelphia Nick Foles. Spettacolo a Minneapolis

RUGBYU-6NATIONS-ITA-ENG

Rugby, l'Italia regge un tempo con l'Inghiltera (15-46)

All'Olimpico, gli azzurri di O'Shea vanno sotto (10-17) dopo 40 minuti. Poi crollano nella seconda metà della ripresa. Mete di Benvenuti e Bellini