Giovedì 16 Marzo 2017 - 13:30

Parigi, esplode una busta nella sede Fmi: una persona ferita

La direttrice: "Andiamo avanti con il nostro lavoro"

Parigi, esplode una busta nella sede Fmi: una persona ferita

Un'esplosione è avvenuta a seguito dell'apertura di una busta nella sede del Fondo monetario internazionale a Parigi e una persona è rimasta ferita. Lo riporta l'emittente Bfmtv. La sede si trova nel 16esimo arrondissement, all'indirizzo avenue d'Iéna numero 66. La persona colpita è una assistente, che è rimasta ferita alle mani e al viso. Bfmtv riferisce che, stando alle informazioni in suo possesso, la struttura dell'edificio non è in pericolo. Sul posto è arrivata la polizia scientifica.

"Condanno questo atto codardo atto di violenza e riaffermo la determinazione dell'Fmi a continuare il nostro lavoro in linea con il nostro mandato". Così la direttrice del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde.

 L'esplosione negli uffici  è stata provocata da un ordigno rudimentale. Lo ha reso noto il capo della polizia della capitale francese, Michel Cadot, spiegando che "la bomba è stata costruita artigianalmente". Cadot ha precisato che nei giorni scorsi vi erano state alcune minacce telefoniche ma che non è chiaro al momento se siano collegate all'esplosione di oggi. Il presidente François Hollande ha annunciato che le autorità francesi stanno facendo tutto il possibile per trovare i responsabili.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Princess of Asturias Awards 2017 in Oviedo

Catalogna, re Felipe: "È e sarà parte Spagna, secessione inaccettabile"

Un nuovo messaggio del monarca alla vigilia dell'applicazione dell'articolo 155 da parte del governo Rajoy

Afghanistan, ancora un attacco suicida nei pressi di una moschea sciita

Afghanistan, attacchi kamikaze in due moschee: 50 morti

Le diverse esplosioni sono avvenute mentre i fedeli si raccoglievano per la preghiera

Obama in supporto del candidato democratico Northon in Virginia

Usa, il ritorno di Obama in politica. E Bush gli fa eco (contro Trump)

Un passo molto atteso dai sostenitori dell'ex presidente

Corea del Nord, Kim Jong Un presenzia al lancio di un missile Hwasong-12

Nord Corea insiste sul nucleare: "È questione di vita o di morte"

Il direttore generale del dipartimento Nord America del ministero degli Esteri: "Risponderemo al fuoco con il fuoco"