Domenica 14 Maggio 2017 - 10:45

Paris Jackson: Amo stare nuda, se non vi piace non seguitemi

La giovane si difende su Instagram dalle critiche per le foto senza veli

Paris Jackson, figlia di Michael: Mi piace stare nuda, se non vi piace non seguitemi

La figlia di Michael Jackson, Paris Jackson, non si fa spaventare dalle critiche per le sue foto nuda sui social e rilancia su Instagram con un elogio del naturismo. “Se questo fa arrabbiare alcuni di voi – rimarca - lo capisco completamente e vi incoraggio a non seguirmi più, ma non posso scusarmi per questo in nessun modo”. E, inutile dirlo, la secondogenita e unica figlia della pop star, avuta con Debbie Rowe, lancia il proprio messaggio accompagnato da una foto che la ritrae senza veli. “Essere nudi ci rende umani, per quel che mi riguarda, mi aiuta a sentirmi più connessa con la madre Terra. Quando faccio giardinaggio sono quasi sempre nuda, è una cosa bella e non va interpretata in senso sessuale come molte star di Hollywood (e i media) fanno”, insiste Paris, aspirante attrice e modella 19enne, “il corpo umano è una cosa bella e non importa quali 'difetti' si hanno, se cicatrici, peso extra, smagliature, lentiggini o altro; è bello e vi dovreste esprimere in qualsiasi modo vi faccia sentire a vostro agio”.

Scritto da 
  • Silvia Caprioglio
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Selena Gomez alla partita di hockey di Justin Bieber - Van Nuys

Justin, Selena e il bacio alla partita di hockey. Jelena è tornato?

Lui gioca mentre lei lo osserva dagli spalti, poi si avvicina e...

Photocall per la fiction di Mediaset "Le tre rose di Eva4"

Fabio Fulco, il dolore dopo la rottura: "Cristina mi hai fatto male"

L'attore si confessa dopo la fine della love story con la ex miss Italia. Ma non rinuncia al suo sogno

Francesco Monte: "Cecilia Rodriguez mi ha lasciato ma io l'amo ancora"

L'ex tronista racconta: "Avevamo iniziato già a parlare di matrimonio e di figli"

Prima puntata della trasmissione tv 'Ballando Con Le Stelle'

Su "F", intervista a Sandro Mayer: "Quella volta che bloccai Reagan alla toilette"

Mezzo secolo di carriera raccontata con semplicità. Gli scoop nei settimanali di gossip e la passione per Padre Pio