Martedì 13 Giugno 2017 - 12:30

Napoli, paziente in letto con le formiche. Lorenzin: Indegno

Il caso all'ospedale San Paolo. De Luca: Colpa di affarismo e camorra

Napoli, paziente in letto con le formiche. Lorenzin: Indegno

"Una cosa veramente indegna. Abbiamo appreso la notizia dai siti come tutti, abbiamo immediatamente mandato i Nas e oggi arriverà una task-force per accertare tutte le responsabilità e quindi fare un accertamento sulla direzione dell'ospedale. Dalle prime indagini, è emerso che c'erano dei lavori e poi hanno trovato le lenzuola infestate nel magazzino". Lo ha detto la ministra della Salute, Beatrice Lorenzin, commentando ai microfoni di SkyTg24 il caso della donna invasa da formiche in un letto del reparto di medicina generale dell'ospedale San Paolo.
 Intanto primi provvedimenti nel nosocomio:  "E' già intervenuta la ditta di bonifica che poterà gli alberi e sistemerà il verde che circonda il nosocomio" ha detto sempre ai microfoni di SkyTg24 il direttore sanitario dell'ospedale Vito Rago.

DE LUCA: UN DISASTRO, AFFARISMO E CAMORRA. "La sanità della Campania è un disastro e stiamo lavorando all'ultimo respiro per riqualificare una sanità che ha delle eccellenze ma è stata per tanti decenni al servizio della politica politicante, inquinata da camorristi, da affaristi di ogni tipo" ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo Da Luca, ai microfoni di SkyTg24 a proposito del caso della donna circondata da formiche su un letto dell'ospedale San Paolo di Napoli. "La signora in questione è arrivata che era quasi in fin di vita", ha aggiunto.

LA VISITA. "Sono andato al reparto: è pulito. Si stanno facendo dei lavori per l'impianto dell'ossigeno e c'è un problema che riguarda gli alberi, perché abbiamo dei rami che sporgono fino al balcone, ma soprattutto mi hanno spiegato che si determina questo problema quando vi sono pazienti che vengono alimentati in modo artificiale con delle sacche nutrizionali ricche di glucosio e di zuccheri". Così il presidente della Regione in visita all'ospedale San Paolo."La signora è stata curata al di là di questo episodio", ha aggiunto De Luca.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Melendugno, protesta anti-Tap

Gasdotto Tap, inammissibile l'emendamento per arrestare chi entra nei cantieri

Lo stop in commissione Bilancio. Il M5S: "Era l'ennesimo abuso della politica che calpesta le comunità per favorire le lobby"

Vittorio Emanuele III, l'arrivo delle spoglie al santuario di Vicoforte

Vittorio Emanuele III, storia di un re indeciso e pavido: dal fascismo alle leggi razziali

Regnò sul nostro Paese per 40 anni. All'inizio fu liberale e aperto. Ma nel 1922 aprì le porte a Mussolini e, poi alla dittatura e alle sue nefandezze. Le sue spoglie a Vicoforte per motivi umanitari

Assemblea Dems

Centrosinistra, Orlando richiama a unità, ma critica nome Grasso in Leu

Il candidato premier di Liberi e Uguali a distanza promette un "programma di cambiamento"

Ginocchiata all'arbitro: il Millennial scelto da Renzi lascia la direzione Pd

Gianluca Vichi si scusa ma critica la stampa: "Accanimento eccessivo nei miei confronti"