Giovedì 13 Luglio 2017 - 21:45

Pd, Renzi: Vera priorità lavoro, giù tasse e meno burocrazia

"I social network sono neutri, c'è odio ma anche buone idee"

Pd, Renzi: Vera priorità lavoro, giù tasse e meno burocrazia

"La unica e vera priorità è quella dei posti di lavoro. Quindi ancora giù le tasse a chi assume, ancora giù le tasse a chi investe e semplificare la burocrazia se no ci ammazza tutti". Così il segretario del Pd Matteo Renzi a La vita in diretta su Rai1.

"I social network sono neutri: hanno aspetti positivi e negativi. C'è dell'odio ma può anche uscirne una buona idea. Anche se l'amicizia su Facebook non può sostituire la bellezza di un abbraccio". 

Renzi ha, poi, aggiunto: "Se c'è una ragazzina che vuole stare senza velo e con una minigonna deve avere il diritto di farlo. Hanno fatto bene a togliere patria potestà a Bologna a quei genitori che impedivano a quella ragazza di vivere come voleva, secondo i valori della Costituzione", conclude.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FRANCE-POLITICS-FISHING-GOVERNMENT

Migranti, Macron: "Populismo lebbra d'Europa". Di Maio: "Ipocrita". Bozza Ue accantonata

Si accende lo scontro tra Italia e Francia. Il premier Conte riferisce la telefonata ricevuta dalla cancelliera tedesca Merkel

Matteo Salvini ospite a Porta a porta

Migranti, scontro Infrastrutture-Interno su Lifeline. "Salvataggio poi sequestro". "Attracca solo vuota"

Salvini aveva annunciato: "Non metteranno piede in Italia", ma Toninelli aveva aperto uno spiraglio

Matteo Salvini riceve il Ministro dell'interno e il vice Cancelliere austriaco al Viminale

I molti Salvini sui migranti e la Ue: duro, durissimo, aperto, ottimista

Ieri sera sembrava che Conte non sarebbe andato al vertice Ue. Questa mattina si apprende che ci andrà e che il vicepremier è ottimista

Roberto Saviano a Lettere e Filosofia di Roma Tre

Salvini avverte Saviano: "Sulla sua scorta si valuterà". Lui replica: "Non mi fai paura, buffone"

Il ministro dell'interno dopo le critiche dello scrittore sulla gestione dei migranti: "Le autorità competenti analizzeranno come si spendono i soldi degli italiani. Gli mando un bacione"