Martedì 25 Luglio 2017 - 11:45

Pellegrini in semifinale 200 sl. Finale 800 per Paltrinieri e Detti

La campionessa veneta ha vinto la sua batteria in 1.56.07, miglior tempo assoluto delle qualificazioni

Pellegrini vola in semifinale 200 sl. Finale 800 per Paltrinieri e Detti

Federica Pellegrini si qualifica per le semifinali dei 200 stile libero ai Mondiali di nuoto di Budapest. La campionessa veneta ha vinto la sua batteria in 1.56.07, miglior tempo assoluto delle qualificazioni. Eliminata invece l'altra italiana Alice Mizzau. 

"Anche se con un po' di fatica, non mi aspettavo di andare così forte. Ho nuotato bene, la batteria di prima era stata molto tirata e ho cercato di stare al passo. I 200 stile sono una gara strana, mi ha aiutato avere di fianco una campionessa come Katinka Hosszu", il commento di Pellegrini. In vista delle semifinali e della finale, la campionessa olimpica di Pechino ha aggiunto: "Non mi sembra di aver visto grandi picchi di forma (nelle avversarie, ndr), spero di non sbagliarmi. Ora speriamo, andiamo avanti passo dopo passo. Oggi pomeriggio sarà già un'altra gara, domani vedremo. Io sono tranquilla, forse un po' addormentata ma va benissimo così".

PALTRINIERI E DETTI IN FINALE 800 SL. Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti volano in finale negli 800 stile libero ai Mondiali di Budapest. Paltrinieri ha vinto la sua batteria con il tempo di 7.45.31, miglior tempo assoluto delle batterie. Detti è arrivato secondo nella sua batteria alle spalle di Sun Yang. Il cinese ha nuotato in 7.49.28, l'azzurro in 7.49.67. "Tutto bene, gara discreta con un buon tempo. Sono contento", ha commentato alla Rai Paltrinieri dopo la sua batteria. "E' andata bene, non volevo fare troppa fatica. Va bene così, sono entrato con il rischio in finale", ha dichiarato invece Detti.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Morte del nuotatore Dall'Aglio: un indagato per omicidio colposo

Morte del nuotatore Dall'Aglio: più indagati per omicidio colposo

Il 24enne azzurro della Nazionale era in palestra da solo

Morto Dall'Aglio: il nuotatore azzurro aveva solo 24 anni - Foto tratta dal profilo Facebook

Morto Dall'Aglio: il nuotatore azzurro aveva solo 24 anni

Il giovane di Montecchio avrebbe avuto un malore mentre era in palestra

Nuoto, Coppa del mondo vasca corta Mosca: Pellegrini vince 400 sl

Nuoto, Coppa del mondo vasca corta Mosca: Pellegrini vince 400 sl

Ai piedi del podio nei 100 farfalla Matteo Rivolta

17th FINA World Aquatics Championships - Le gare del 26 Luglio

Nuoto, Pellegrini: Basta 200, sarà strano ma non torno indietro

La campionessa veneta torna sul trionfo ai Mondiali di Budapest e sulla decisione di cambiare specialità