Mercoledì 14 Febbraio 2018 - 13:00

Piacenza, professoressa presa a pugni da studente di prima media

Dopo il caso di Foggia, nuova aggressione contro gli insegnanti

Nuovo caso di violenza contro gli insegnanti: una professoressa di una scuola media in provincia di Piacenza è stata colpita ripetutamente da uno studente di prima a un braccio che aveva già dei problemi. Lo riferisce il quotidiano di Piacenza 'Libertà'. La donna è finita al pronto soccorso con una prognosi di 7 giorni, il ragazzo è stato sospeso con obbligo di frequenza. 

Solo pochi giorni fa, un genitore ha aggredito il vicepreside di una scuola di Foggia perché aveva rimproverato suo figlio

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Paura in Emilia Romagna: due scosse di terremoto nella notte. La più forte di magnitudo 3.9

La terra ha tremato ancora: l'epicentro a 3 km da Bagnolo in Piano

Calabria, piena improvvisa del torrente Raganello nel Parco del Pollino: i soccorsi

Maltempo in Calabria, torrente in piena travolge escursionisti: 10 morti

Nella notte la notizia del ritrovamento di una undicesima vittima, poi smentita. Incerto il numero dei dispersi perché alle gole del Raganello si accede liberamente, e non tutti si rivolgono a guide professioniste

Calabria, ucciso a colpi di pistola in spiaggia a Nicotera Marina

Omicidio in spiaggia a Nicotera: si costituisce presunto killer

Francesco Timpano era stato freddato in un noto lido balneare il 12 agosto scorso

THEMENBILD, Tourismus am Mont Blanc

Muore alpinista italiano sul Monte Bianco. Saliva in solitaria non assicurato

La tragedia sulle Grandes Jorasses. Caduta di 600 metri. Due vittime domenica sul versante svizzero del Cervino