Mercoledì 28 Settembre 2016 - 14:00

Pippa Middleton vince causa per violazione 3mila foto online

Per l'attacco il principale indiziato è il web-designer Nathan Wyatt

Pippa Middleton vince causa per violazione 3mila foto online

Pippa Middleton, sorella minore della Duchessa di Cambridge Kate, ha vinto una causa che vieta la pubblicazione di 3mila foto presumibilmente sottratte dal suo account iCloud. Il principale indiziato per ora è il web-designer Nathan Wyatt, 35 anni, di Wellingborough, che è stato arrestato e trattenuto con l'accusa di violazione di dati digitali

LEGGI ANCHE Pippa Middleton vittima di un hacker: arrestato 35enne

LEGGI ANCHE Pippa Middleton svela i segreti del suo lato B

Al momento, non sono stati pubblicati i dettagli delle foto, ma i giornali hanno ipotizzato si tratti di immagini che riguardano la Duchessa Kate Middleton, suo marito il principe William e i figli della coppia Prince George e la principessa Charlotte, attualmente impegnati in un tour ufficiale in Canada.

Le prove dicono che è stato compiuto "un atto disonesto che ha causato alla richiedente un notevole disagio", ha detto l'avvocato di Middleton, Adam Wolanski. Né Middleton né il fidanzato, James Matthews, erano presenti in tribunale.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Londra, allarme a Oxford Street

Falso allarme a Oxford Street: riaperte tre stazioni metro a Londra

Fuga di massa nel cuore delle vie dello shopping. Testimoni: uditi spari, ma non c'è traccia di sparatoria

Madrid, la stazione di Atocha e il memoriale per le vittime dell’attentato

Dal 2002, 3.845 morti e 12.417 feriti in 56 attentati. E' la "contabilità" del terrore

L'attentato alla moschea di Al-Arish è uno dei più gravi degli ultimi anni. Da Al Qaeda, all'Isis passando per i ceceni. Fino ai lupi solitari

Egitto, attacco alla moschea di Al-Arish

Egitto, attacco alla moschea di Al-Arish. E' strage: almeno 235 morti e oltre 100 feriti

Preso di mira il tempio nella zona settentrionale del Sinai. I terroristi hanno lanciato bombe e sparato sui fedeli in fuga

Egitto, attacco alla moschea di Al-Arish

Egitto, attacco alla moschea di Al-Arish. E' strage: almeno 235 morti e oltre 100 feriti

Preso di mira il tempio nella zona settentrionale del Sinai. I terroristi hanno lanciato bombe e sparato sui fedeli in fuga