Lunedì 20 Marzo 2017 - 13:15

Champions, Pirlo carica la Juve: Può eliminare Barcellona

"Sarà un'altra Juve e sarà un altro Barcellona rispetto alla finale di Berlino", sottolinea il campione

Pirlo: Questa Juventus ha capacità per eliminare il Barcellona

"Questa Juve ha la capacità per eliminare il Barcellona". E' l'opinione di Andrea Pirlo, ex bianconero e attuale centrocampista del New York Fc, sulla sfida di Champions che vedrà opposte le formazioni di Allegri e di Luis Enrique. Con la maglia della Juve, l'ex nazionale azzurro ha sfidato i blaugrana nella finale di Berlino: "Ma saranno partite diverse", ha avvertito in un'intervista a 'Sport'. "Sarà un'altra Juve e sarà un altro Barcellona. Inoltre, questa volta non è una finale, ma in un turno eliminatorio di 180 minuti. Penso che vedremo un buon calcio". Per Pirlo, "la Juve ha una squadra molto forte e se vuole raggiungere la finale si deve giocare contro i migliori. Non credo - ha aggiunto - che sia una squadra in costruzione, hanno grandi giocatori, sta cercando di trovare il giusto equilibrio". E il lavoro di sacrificio di Mandzukic "è essenziale per giocare con i quattro attaccanti". Da Pirlo parole di elogio per Rincon, "è un giocatore importante, può aiutare e dare tanto se l'allenatore lo fa giocare".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Juventus - Porto

Mediaset: Juventus-Barcellona sarà in chiaro su Canale5

Lo ha annunciato Pier Silvio Berlusconi che ha precisato che non c'è nessuna trattativa con Vivendi

Caso Juve-biglietti, legale ribadisce: Escludo rapporti Agnelli-Dominello

Juve-biglietti, legale ribadisce: Escludo rapporti Agnelli-Dominello

Il club, spiega l'avvocato, "non si costituirà parte civile nel processo perché non si può fare dal punto di vista tecnico"

In Spagna sicuri: Dybala vuole lasciare la Juve per Barça o Real

In Spagna sicuri: Dybala vuole lasciare la Juve per Barça o Real

Secondo il Mundo Deportivo, l'attaccante argentino avrebbe già comunicato al club bianconero le sue intenzioni