Giovedì 18 Maggio 2017 - 08:45

Playoff Nba, Cleveland sbanca Boston 117-104 in gara 1 finali a Est

Cleveland ha vinto 12 partite di playoff consecutive ed è ad un passo dal record dei Los Angeles Lakers del 1989

Playoff Nba, Cleveland sbanca Boston 117-104 in gara 1 finali a Est

I Cleveland Cavs sbancano il TD Garden di Boston 117-104 un gara 1 delle finali della Eastern Conference. Una partita senza storia, dominata dai campioni del Mondo in carica in lungo e in largo. Cavs avanti di 26 punti già dopo il primo tempo e con un massimo vantaggio di 28 nel terzo periodo. I padroni di casa riescono a rientrare fino a -11 in avvio di quarto quarto, ma non oltre. I Cavs non giocavano una partita dallo scorso 7 maggio e sono ancora imbattuti in questi playoff. Contando anche le ultime partite della scorsa stagione. Cleveland ha vinto 12 partite di playoff consecutive ed è ad un passo dal record dei Los Angeles Lakers del 1989. I Celtics interrompono invece una serie di 5 vittorie di fila in casa nei playoff. LeBron James trascina i Cavs alla vittoria con 38 punti, di cui 15 nell'ultimo periodo, 9 rimbalzi e 7 assist. Per il Prescelto è la 17/a partita consecutiva con oltre 30 punti all'attivo. Ottima la prova anche di Kevin Love autore di 32 punti con 12 rimbalzi. Non bastano ai Celtics i 21 punti e 4 rimbalzi di Avery Bradley e i 17 con 10 assist di Isaiah Thomas. Gara 2 è in programma venerdì ancora a Boston, poi la serie si sposterà nell'Ohio per le successive due partite.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Basket, Fiat Torino vince per la prima volta la Coppa Italia

Successo storico per la squadra piemontese, che batte la Germani Brescia 69-67