Martedì 01 Maggio 2018 - 08:45

Playoff Nba, falsa partenza per Philadelphia contro i Celtics

Vincono i verdi ma entrambe le squadre non hanno tirato benissimo

NBA London games, Boston Celtics v Philadelphia 76ers

Falsa partenza per i Philadelphia 76ers di Marco Belinelli nella semifinale della East Conference a Boston. Con i Celtics non e’ mai semplice ma Philadelphia non e’ quasi mai stata in partita al Boston Garden. I verdi, guidati da uno straordinario trio (Rozier, Tatum e Horford) da 29, 28 e 26 punti hanno vinto abbastanza facilmente per 117-101.

Entrambe le squadre non hanno tirato benissimo (48% a 42%) per Boston, ma i Celtics hanno infilato 17 tiri da tre su 35 contro i 5 su 17 dei 76ers e li’ hanno vinto la partita. Per Philadelphia (che, comunque ha vinto 20 delle ultime 22 partite) ci sono stati 31 punti di Emblid, 20 di Redick, 18 di Simmons, 12 di Saric e 11 di Belinelli. Gara ancora a Boston nella notte italiana (2,30) tra venerdì e sabato.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

LeBron James a Pechino durante il suo Tour in Cina

LeBron James contro Trump: "Usa lo sport per dividerci"

Il nuovo cestista dei Lakers non condivide la politica del presidente degli Stati Uniti

SPAIN-EU-MIGRANTS

Migranti, il campione Nba Marc Gasol: "Ho deciso di aiutare dopo la foto di Aylan"

Il giocatiore di basket era a bordo dell'imbarcazione della Ong Open Arms che ha recuperato Josephine rimasta in mare per 48 ore. "Se ci avessero dato la posizione esatta della zattera avremmo potuto salvare anche il bambino"

Nba, Lakers scatenati: preso Rondo. Cousins a Golden State

Nuovo acquisto dopo lo storico accordo con LeBron James per un quadriennale da 154 milioni di dollari

LeBron James a passeggio con la famiglia

Nba, LeBron James ai Lakers. Un affare da 154 milioni di dollari

Ha firmato un contratto quadriennale. È considerato il miglior giocatore del mondo. Va nella squadra più mitica della lega. Belinelli torna agli Spurs