Giovedì 20 Aprile 2017 - 10:45

Playoff Nba, Warriors bene anche senza Durant, 2-0 sui Blazers

Bene anche Houston e Washington che si portano avanti di due gare sui loro avversari

Playoff Nba, Warriors bene anche senza Durant, 2-0 sui Blazers

Fattore campo rispettato nei match validi per gara-2 dei playoff Nba disputati nella notte italiana. Golden State, Houston e Washington si portano sul 2-0 nella serie. I Warriors, privi dell'acciaccato Durant, out per un problema al polpaccio sinistro, si impongono nuovamente su Portland (110-81) alla Oracle Arena, spinti dai 19 punti di Curry e dai 16 di Thompson. Gara-3 è in programma nella notte tra sabato e domenica a Portland. I Rockets soffrono ma battono Oklahoma al Toyota Center (115-111). Ai Thunder, capaci di toccare +15, non basta lo show del solito Westbrook (51 punti, 10 rimbalzi e 13 assist), autore della tripla doppia con più punti nella storia dei playoff. A tenere in gara i padroni di casa ci pensa Harden (35 punti). La serie si sposta ad Oklahoma City, dove nella notte tra venerdì e sabato è prevista gara-3. Avanti 2-0 anche i Wizards, vittoriosi 109-101 su Atlanta al Verizon Center. Grandi protagonisti nelle file dei padroni di casa Wall con 32 punti e 9 assist e Beal (31 punti). Agli Hawks non bastano i 27 punti (con 10 rimbalzi) di Millsap, i 23 punti di Schroder e i 19 punti di Hardaway. Gara-3 è prevista nella notte tra sabato e domenica ad Atlanta.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nba, Belinelli lascia gli Hornets  e si trasferisce agli Atlanta Hawks

Nba, Belinelli lascia gli Hornets e si trasferisce agli Atlanta Hawks

In North Carolina finisce invece Dwight Howard. Per il bolognese è l'ottava maglia nel campionato

Basket, Messina lascerà la nazionale dopo gli Europei

Basket, Ettore Messina annuncia: Lascerò la nazionale dopo gli Europei

Non può continuare l'esperienza azzurra per via del rapporto che lo lega ai San Antonio Spurs

Nba, i Warriors vincono il titolo. Durant mvp delle Finals

Nba, Golden State vince il titolo. Durant Mvp delle Finals

Sconfitta Cleveland 129-120, i Warriors chiudono i playoff con 16 vittorie e 1 sconfitta: secondo titolo in tre anni

Le scarpe di Michael Jordan della finale Giochi '84 all'asta per 170mila euro

Le scarpe di Michael Jordan della finale Giochi '84 all'asta per 170mila euro

Al Forum di Inglewood di Los Angeles l'ex stella dei Bulls firmò 20 punti nella vittoria degli Usa 96-65 sulla Spagna