Venerdì 31 Marzo 2017 - 15:15

Prato, uomo morto davanti al tribunale: probabile rapina

Leonardo Lo Cascio lavorava come portiere notturno in un hotel

Prato, uomo morto davanti a tribunale: rapina probabile movente

L'uomo trovato morto ieri sera a Prato, nel piazzale davanti al tribunale, si chiamava Leonardo Lo Cascio e lavorava, come portiere notturno part time,in un hotel della zona. Ieri sera, da quanto emerso dalle indagini, condotte dai carabinieri,  Lo Cascio stava andando a lavorare ma, una volta sceso dall'autobus, sarebbe stato aggredito, con un colpo alla gola, probabilmente con un  cacciavite. Probabile movente la rapina, visto che alla vittima erano stati portati via lo zainetto e il portafogli, ritrovati successivamente dagli investigatori in una campana per la raccolta del vetro.

I carabinieri stanno visionando immagini riprese da telecamere di sicurezza, poste nella zona del tribunale. I video mostrerebbero un uomo che segue Lo Cascio sceso dall'autobus, ma non riprenderebbero il momento del delitto.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Tumori al polmone, nuova macchina per la ricerca

Diciasettenne muore di meningite in ospedale a Imola

Era ricoverato da venerdì scorso per un caso batterico

Cina, lo spettacolo creato dalle nuvole nel cielo di Xiamen

Le nuvole vengono da Sud. Il Meteo del 21 e 22 novembre

Due giornate all'insegna della variabilità. Cieli coperti ma anche schiarite e piovaschi, temperature in saliscendi

Sciopero Nazionale dei Taxi

Non c'è accordo al governo: sciopero dei taxi in tutta Italia

Trenta sigle sindacali hanno annunciato la mobilitazione. Nencini: "Del tutto ingiutsificato"

Mafia, arresti e perquisizioni alla Regione Lazio e al Campidoglio: indagato anche Alemanno

Mafia, maxi operazione dei carabinieri a Palermo: 27 arresti

Al centro dell'indagine la famiglia mafiosa di Santa Maria di Gesù