Venerdì 31 Marzo 2017 - 15:15

Prato, uomo morto davanti al tribunale: probabile rapina

Leonardo Lo Cascio lavorava come portiere notturno in un hotel

Prato, uomo morto davanti a tribunale: rapina probabile movente

L'uomo trovato morto ieri sera a Prato, nel piazzale davanti al tribunale, si chiamava Leonardo Lo Cascio e lavorava, come portiere notturno part time,in un hotel della zona. Ieri sera, da quanto emerso dalle indagini, condotte dai carabinieri,  Lo Cascio stava andando a lavorare ma, una volta sceso dall'autobus, sarebbe stato aggredito, con un colpo alla gola, probabilmente con un  cacciavite. Probabile movente la rapina, visto che alla vittima erano stati portati via lo zainetto e il portafogli, ritrovati successivamente dagli investigatori in una campana per la raccolta del vetro.

I carabinieri stanno visionando immagini riprese da telecamere di sicurezza, poste nella zona del tribunale. I video mostrerebbero un uomo che segue Lo Cascio sceso dall'autobus, ma non riprenderebbero il momento del delitto.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Macerata, Oseghale spostato nel carcere di Ascoli, lontano dagli altri indagati

L'uomo, arrestato per l'omicidio della 18enne, è stato trasferito in un altro penitenziario

Pioggia a Milano

Pioggia no-stop su tutta Italia: il meteo del 18 e 19 febbraio

Le previsioni in Italia a cura dell'Aeronautica militare

Ministério da Agricultura garante que não há riscos para o consumo de carne

Cresce mercato cibo italiano, ma nel piatto è falso 1/4 dei made in Italy

Al via la petizione #stopcibofalso per chiedere al Parlamento Europeo che i consumatori abbiano la possibilità di conoscere da dove arriva il cibo che portano in tavola