Mercoledì 05 Aprile 2017 - 07:45

Premier League, Ibra salva lo United, vincono Leicester e Mazzarri

Bene anche il Watford, vittorioso 2-0 sul West Bromwich

Premier League, Ibra salva lo United, vincono Leicester e Mazzarri

Il Manchester United frena con l'Everton, il Leicester conferma il suo ottimo momento, sorride Walter Mazzarri. Negli incontri che hanno aperto la 31/a giornata di Premier League la squadra di Mourinho manca l'occasione di accorciare sul City: ad Old Trafford è 1-1 con i Toffees, che si portano avanti al 22' con Jagielka. A salvare i Red Devils è Ibrahimovic, che realizza al 94' il rigore causato per fallo di mano di Williams, espulso. Lo United sale a 54 punti e rischia domani l'aggancio da parte dell'Arsenal al quinto posto. Prosegue la sua scalata il Leicester del dopo Ranieri, che batte anche il Sunderland (2-0) con le reti di Slimani al 69' e Vardy al 78' e centra la quinta vittoria consecutiva. Shakespeare resta a punteggio pieno. Bene anche il Watford, vittorioso 2-0 sul West Bromwich: a segno l'ex milanista Niang al 13' e Deeney al 49'. Gli Hornets chiudono in dieci per il rosso a Britos. Con una rete di Boyd il Burnley batte ed aggrava la crisi dello Stoke, al terzo ko consecutivo.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

James Rodriguez si fa biondo. Ronaldo lo stronca: Che brutti capelli

James Rodriguez si fa biondo. Ronaldo lo stronca: Brutti capelli

Commento poco garbato del pallone d'oro nei confronti del compagno di squadra

Presidente Nizza rivela: Balotelli vuole restare, disposto a fare sforzi

Presidente Nizza rivela: Balotelli vuole restare, disposto a fare sforzi

Jean-Pierre Rivere fa il punto della situazione sul possibile ritorno dell'attaccante italiano, attualmente senza squadra

Real Madrid: accordo verbale con Donnarumma e Mbappè

Real, raggiunto accordo verbale con Donnarumma e Mbappè

Il club spagnolo sarebbe disposto a versare tra i 30 e 35 milioni di euro nelle casse del Milan

Chelsea, Bonucci rimane la priorità, spunta idea Lewandowski

Chelsea, Bonucci rimane la priorità, spunta idea Lewandowski

Il club, chiamato a sostituire Diego Costa, sta sondando il terreno anche per Morata e Lukaku