Martedì 07 Marzo 2017 - 17:15

Juve, Agnelli: Non ho mai incontrato boss mafiosi, leggo cose false

Il presidente bianconero commenta così le notizie provenienti dalla procura della Figc sul 'caso' biglietti

Juve, Agnelli: Mai incontrato boss mafiosi, leggo cose false

"Nel rispetto di organi inquirenti e giudicanti ricordo che non ho mai incontrato boss mafiosi. Ciò che leggo è falso". Lo scrive su Twitter il presidente della Juventus Andrea Agnelli, commentando le notizie provenienti dalla procura della Figc, secondo cui ci sarebbero stati contatti tra dirigenti bianconeri e boss per i biglietti.

"Rocco Dominello e il padre Saverio sono rappresentanti della cosca Bellocco Pesce di Rosarno. Rocco ha avuto rapporti con la dirigenza della Juventus per la gestione dei biglietti", aveva detto infatti il procuratore Figc Giuseppe Pecoraro all'Antimafia, parlando di alcuni dossier provenienti della Procura di Torino. Tra i dirigenti che hanno contatti con queste persone per Pecoraro ci sarebbero anche "Merulla, Carugo, D'Angelo e il presidente Agnelli".

Secondo Pecoraro "l'inchiesta nei confronti della Juve è iniziata col mio predecessore, Palazzi, il 2 agosto 2016. Io sono stato a Torino dal procuratore Spataro chiedendo notizie sul procedimento in corso. Il procuratore Spataro ci ha inviato più di 5mila pagine".

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Gaetano Scirea

Gaetano Scirea: avrebbe 65 anni il 'gentleman' del calcio italiano

Morì in un incidente in Polonia nel 1989. Dai sette Scudetti con la Juve alla Coppa del Mondo: gli straordinari traguardi di uno dei difensori più forti di sempre

Coverciano, primo giorno di ritiro per la Nazionale di Roberto Mancini

Mancini alla prova del primo ritiro: "Possiamo dare molto. Buffon? Porte aperte"

Stesso discorso anche per De Rossi. Grandi speranze su Balotelli: "Dipende tutto da lui, dovrà dare il massimo"

Roma - Juventus

Juventus, Marotta fa il punto sul mercato: "Higuain e Mandzukic restano. Milinkovic? Costa troppo"

"L'operazione Emre Can si può definire nel giro di 10 giorni", ha dichiarato l'ad bianconero

Sampdoria - Napoli

Sarri rifiuta lo Zenit e si avvicina al Chelsea

Ma resta da risolvere il nodo di Conte, legato ai 'Blues' ancora per una stagione