Lunedì 20 Marzo 2017 - 21:15

Proteste contro il Liverpool, City accusato di cattiva condotta

I giocatori hanno reagito al rigore assegnato al 50' agli avversari

Proteste contro il Liverpool, City accusato di cattiva condotta

La Federazione inglese ha accusato il Manchester City di cattiva condotta per il modo in cui i giocatori hanno reagito al rigore assegnato al 50' al Liverpool nella gara di campionato disputata domenica  all'Etihad Stadium e terminata 1-1. L'arbitro Michael Oliver è stato letteralmente circondato dai giocatori della squadra di Guardiola, convinti che non ci fosse alcun fallo nel contatto fra Gael Clichy e Roberto Firmino. Alcuni giocatori hanno poi continuato a protestare anche dopo il gol realizzato dall'ex Milner dal dischetto. Il City ha tempo fino alle 18.00 di giovedì per rispondere alle accuse.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

ENG, Testspiel, England vs Italien

Inghilterra, un altro anno senza Var. Britannici poco convinti

E' stato provato in Coppa di Lega, ma arbitro, pubblico e giocatori non sono convinti

Milan-Liverpool Finale Champions League 2005

Champions, da Milan-Liverpool a Barcellona-Psg: le rimonte più pazze

Roma-Barcellona non è l'unica vittoria clamorosa e inaspettata nella storia del torneo internazionale

GER, 1. FBL, FC Bayern Muenchen vs Borussia Dortmund

Ribery lascia il Bayern a fine stagione: accordo con Al-Ittihad

Il giocatore francese, che ha da poco compiuto 35 anni, lascerà così la Germania a oltre dieci dal suo arrivo nel 2007

Champions League, Juventus vs Real Madrid

Ronaldo e la 'bicicletta' magica alla Juve: "Il mio gol più bello"

Una rete incredibile destinata ad entrare nella storia