Mercoledì 02 Settembre 2015 - 18:05

Rai2, 'Pechino Express' va alla scoperta del Sudamerica

IMG

di Chiara Dalla Tomasina

 

 

 

Milano, 2 set. (LaPresse) - 'Pechino Express', per la sua quarta edizione, si regala il Sudamerica. E lo fa in grande stile, per vari motivi. Prima di tutto, il programma di Rai2 parte con il botto con un doppio appuntamento, lunedì 7 e mercoledì 9 settembre alle 21.15, per entrare subito 'in gara', per poi tornare a un solo appuntamento settimanale, ogni lunedì in prima serata. Poi, come ha spiegato il conduttore Costantino Della Gherardesca, che partecipò come concorrente alla prima edizione del programma insieme al nipote Barù, "quest'anno sarà il più difficile per i nostri concorrenti, perché dovranno scalare montagne e altipiani dove l'ossigeno scarseggia. Insomma, ognuno di loro dovrà superare i propri limiti come mai fatto finora".

 

 

 

Ecuador, Perù e Brasile: qui consumeranno le suole delle scarpe le otto coppie in gara, per ognuna delle quali Costantino in conferenza ha regalato una curiosità. "La coppia 'Fratello e Sorella' è composta da Naike Rivelli e Andrea Fachinetti. Lui è un playboy e dovrà fare da infermiere psichiatrico a lei, che sembra una ventenne a Woodstock", ha scherzato il conduttore.


 

 

"Poi ci sono gli 'Espatriati', ovvero Pasquale Caprino, in arte Son Pascal e Christian Bachini, divenuti famosi all'estero, uno in Kazakistan e l'altro in Cina". Gli 'Antipodi' sono il blogger Andrea Pinna e il suo personal trainer Roberto Bertolini: quest'ultimo, ha raccontato Costantino, è "un modello di succinti costumi da bagno in lycra".


 

 

Poi è il turno delle 'Persiane', l'ex miss Italia Giulia Salemi e la madre iraniana Fariba. Di lei, Costantino ha rivelato, tra il serio e il faceto: "Nel suo paese hanno vietato il make up, così lei, temendo di non potersi più truccare, è espatriata a Piacenza dove ha aperto un centro estetico".

 

 

 

La bellezza è portata in gara dalle 'professoresse', Eleonora Cortini e Laura Forgia, vallette a 'L'Eredità': "Sono molto amiche anche la vita reale, sono pure coinquiline. E per loro 'Pechino Express' è una sfida vera, perché fanno una tv molto diversa", ha detto il conduttore.

 

 

 

I neosposi Giovanni Scialpi e Roberto Blasi sono i 'Compagni', e Costantino ha scoperto solo in conferenza stampa che, nel frattempo, i due si sono anche sposati. Dovranno cambiare nome in 'Coniugati'? Penultima coppie è quella di Paola Barale e Luca Tommassini che formano gli 'Artisti', che, ha spiegato Della Gherardesca, "si sono autocandidati perché amano 'Pechino Express'. Hanno superato i test fisici e così li abbiamo presi". Infine, last but not least, gli 'Illuminati', entrambi figli d'arte, Yari Carrisi "figlio dell'unica coppia reale italiana", ovvero Al Bano e Romina, e Pico Rama, erede di Enrico Ruggeri.


 

 

Il direttore di Rai2 Angelo Teodoli, presente alla conferenza, parlando a margine con LaPresse ha mostrato tutto il suo entusiasmo per questa nuova edizione di uno dei programmi più seguiti della rete: "Rai2 ha enormemente svecchiato la sua programmazione, anche grazie a 'Pechino Express' - ha spiegato il direttore - uno dei programmi su cui puntiamo moltissimo. Siamo certi che il pubblico reagirà ancora una volta molto positivamente anche grazie al cambio di ambientazione. Dal sud-est asiatico siamo passati al Sudamerica, una terra bellissima e ricca di contrasti e folclore".


 

 

Il Sudamerica, infatti, permette anche l'abbattimento dei problemi linguistici: lo spagnolo è molto più comprensibile, per i concorrenti, delle varie lingue delle popolazioni dell'est del mondo. "Proprio così - ha confermato Leopoldo Gasparotto, curatore editoriale di Magnolia - finalmente le coppie possono entrare davvero in contatto con la popolazione locale, ora potranno parlarsi non solo a gesti. Ma non credete che questa edizione sia più semplice, anzi, le difficoltà per loro sono aumentate. Intanto, quest'anno le coppie hanno sperimentato qualsiasi clima possibile, dal caldo al freddo estremo, e poi c'è la grande variabile dell'altitudine: si arriva a 4mila metri e la mancanza di ossigeno ha tagliato le gambe ai concorrenti. Ma state tranquilli, non hanno avuto nessun malore, solo qualche fastidio".


 

 

Ultima curiosità: per chi si chiedeva se la neo coppia Yari-Naike fosse già 'all'opera' durante le registrazioni del programma, ci pensa lo stesso Costantino a dare una rassicurazione scherzosa: "Vedrete tutto, e dico proprio tutto". Non resta che aspettare il 7 settembre per vedere come se la caveranno le otto coppie in Sudamerica, un territorio che gli spettatori scopriranno insieme a loro.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

La Guida Michelin 'boccia' Cracco: il ristorante di Milano perde una stella

Tre stelle al St. Hubertus di Norbert Niederkofler a San Cassiano in Val Badia

Emilio Fede categorico: "Scandalo molestie? Se una donna non vuole, non si presta"

"Capita più spesso che le attrici cerchino di fare sesso con il regista per avere una parte piuttosto che il contrario"

Pirelli 2018, il calendario è una versione 'all black' di Alice nel Paese delle Meraviglie

Tra i protagonisti degli scatti anche Whoopi Goldberg, Lupita Nyong'o e Naomi Cambpell

Presentazione della Fiat 500 Diabolika

Buon compleanno Diabolik, il ladro gentiluomo compie 55 anni

Una nuova raccolta per festeggiare l'amato fumetto