Sabato 16 Giugno 2012 - 11:25

Rally, al 'Targa Florio' muore navigatore

IMG

Palermo, 16 giu. (LaPresse) - Tragedia alla 96esima edizione del rally 'Targa Florio'. In un incidente occorso nella prova speciale mattutina a Cefalù è morto in seguito ad un incidente il 24enne Gareth Roberts. Il britannico era il navigatore di Craig Breen, rimasto illeso nell'incidente. Lo riferiscono i carabinieri di Palermo. I due erano a bordo della loro Peugeot 207 che ha impattato contro il guardrail e si è capovolta. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare. La gara, quarta prova del campionato italiano rally e valida anche per l'Internatinal rally challenge.

"L'incidente che è costato la vita al gallese Gareth Roberts, navigatore dell'irlandese Craig Breen, è avvenuto dopo circa 8 km dall´inizio della prova denominata "Cefalù", il giovane navigatore Gareth Roberts, colpito dal guard rail entrato nell´abitacolo dal lato destro, è deceduto all´istante". A renderlo noto il comitato organizzatore della 96esima edizione del 'Targa Florio' in un comunicato ufficiale. "I soccorsi, immediatamente partiti dalla postazione distante appena 100 metri dal luogo dell´incidente, sono purtroppo risultati inutili per Roberts, 24enne copilota gallese di Camerthen - prosegue la nota - Il pilota Craig Breen, irlandese di Waterford, è rimasto incolume ma comprensibilmente sotto shock". La gara è stata definitivamente fermata.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

MotoGp, Dovizioso avverte Marquez: "In Australia voglio ripetermi"

Appuntamento cruciale sul circuito di Phillip Island

MotoGP Aragon, Valentino Rossi torna in pista dopo l'infortunio

Motogp, Rossi: "Ho male alla spalla, sono sofferente"

Il pilota parla delle sue condizioni fisiche dopo la caduta in Giappone

Motomondiale Aragon, il sabato in pista

MotoGp, Rossi: "Sul bagnato possiamo fare una bella gara"

Il pilota della Yamaha ha chiuso le qualifiche con il 12° tempo

MotoGp, in Giappone pole di Zarco. Petrucci secondo

MotoGp, in Giappone pole di Zarco. Petrucci secondo

Marquez in prima fila, Rossi dodicesimo